ORA NUOVO: Porridge Smoothie Bowl in 2 varietà. Prova ora e risparmia le spese di spedizione.

Anacardi: perché sono ritenuti un vero e proprio superfood

aprile 27, 2020
  • Non categorizzato
Anacardi: perché sono ritenuti un vero e proprio superfood

Il fatto che gli anacardi siano così amati non deve sorprendere: oltre a essere squisiti, sono anche grandissimi alleati del nostro cervello. Estremamente versatili, possiamo proporli come spuntino “power” nelle pause dallo studio, come topping per la colazione oppure come ingrediente per tante ricette. Inoltre, il loro elevato contenuto di sali minerali e vitamine li rende davvero sani.

Come per altri tipi di frutta secca, anche in questo caso una manciata di anacardi è sufficiente per coprire il fabbisogno giornaliero. Perché vale la pena integrare queste noccioline a forma di reni nella nostra dieta? Te lo spieghiamo in questo articolo.

Quali sono le origini degli anacardi?

Gli anacardi provengono originariamente dal Brasile, ma oggi sono diffusi in molti Paesi tropicali, come l’India, in Africa orientale e in Asia. Il frutto dell’anacardio, la mela di acagiù, cresce su alberi che possono raggiungere fino a 15 metri d’altezza. La mela, di colore giallo o rosso, ricorda nella forma il peperone e presenta un seme esterno. Un altro tipo di frutta secca che ha origine da un frutto è la mandorla. L’anacardio si trova proprio all’interno del seme lungo 2-3 cm che cresce all’estremità inferiore del frutto.

Il periodo di raccolta degli anacardi va da febbraio a inizio maggio. Essendo noci piuttosto resistenti, possiamo comunque trovarli tutto l’anno.

Una volta cadute dall’albero, le mele di acagiù vengono raccolte e i semi vengono separati dai frutti con un coltello oppure mediante un energico movimento rotatorio. I semi vengono poi fatti tostare una prima volta perché il loro guscio rilasci l’olio velenoso che contiene al suo interno. Eseguita questa operazione, si rompe il guscio con le mani e si estrae l’anacardio.  In ultimo, gli anacardi vengono fatti seccare e si rimuovono gli ultimi residui di guscio ancora presenti. Dietro una noce così piccola si cela dunque tantissimo lavoro.

Perché gli anacardi fanno così bene?

Gli anacardi agiscono internamente ed esternamente al corpo: da un lato supportano i nervi, il sistema immunitario e il cuore, dall’altro contengono vitamine del gruppo B, che rafforzano capelli e unghie. Svolgono un ruolo importante all’interno della dieta e possono addirittura aiutare a dimagrire.

Vitamine, grassi e sali minerali

Rispetto a molti altri tipi di frutta secca, gli anacardi presentano il minor contenuto di grassi e sono dunque meno calorici. Contengono tuttavia molti grassi polinsaturi, i quali fanno bene, aiutano ad abbassare i livelli di colesterolo e a proteggere il cuore.

Gli anacardi contengono anche sali minerali importanti come magnesio, ferro e fosforo, alleati dei nostri muscoli, nervi, cuore, denti e ossa. 

Sono anche ricchi di vitamine. Quelle del gruppo B aiutano a contrastare la stanchezza e i cali di concentrazione, oltre a rafforzare il sistema immunitario e quello nervoso. La vitamina E e la vitamina K sono invece essenziali per le nostre ossa.

Anacardi come fonte di proteine vegane

Gli anacardi sono una fantastica fonte di proteine vegane e un’ottima merenda per gli appassionati di sport. Infatti, 100 g di anacardi contengono 18 g di proteine: diventano pertanto un elemento imprescindibile all’interno di un’alimentazione sana e ricca di nutrienti.

Gli anacardi rendono felici

L’amminoacido contenuto negli anacardi, l’L-triptofano, ha effetto calmante e può essere trasformato nel cervello nell’ormone della felicità, la serotonina. Gli anacardi favoriscono quindi il buon umore e una buona qualità del sonno.

Colazione con gli anacardi

Queste ottime noci sono presenti in tantissimi prodotti per la colazione e misto di noci VERIVAL. Possono anche trasformarsi in un topping perfetto per la tua colazione o diventare un ingrediente goloso all’interno di diverse ricette. Come alterativa, si possono utilizzare gli anacardi per preparare una bevanda vegetale, ossia un’alternativa al latte per il tuo muesli o il tuo caffè. Per realizzarla hai bisogno essenzialmente di anacardi, acqua, sale e datteri. Semplice, vero?

Conclusione

Gli anacardi sono di fatto un vero e proprio superfood. Ricchi di nutrienti, forniscono al corpo importanti vitamine, proteine, fibre e sali minerali e possono addirittura mettere di buon umore. Una manciata di frutta secca al giorno, circa 25 g, è sufficiente per influire positivamente sulla qualità della tua alimentazione.

Anacardi

Gli anarcardi  sono molto amate per il loro sapore leggermente...

Scopri ora

Prodotti di questo articolo

Verival Cashew Nüsse
Anacardi
Contenuto 125 grammi (28,72 € * / 1000 grammi)
Da 3,59 € *
Verival Early Bird Nussmix
Misto di Noci "Early Bird"
Contenuto 150 grammi (25,93 € * / 1000 grammi)
Da 3,89 € *
Verival Smart Start Nuss-Fruchtmix
Misto di Noci e Sultanine "Smart Start"
Contenuto 200 grammi (19,45 € * / 1000 grammi)
Da 3,89 € *