Colazione biologica tirolese - Fare una colazione sana non è mai stato così facile

Avena a tutto tondo – cosa sapere sull’avena

aprile 20, 2020
  • Sport
Avena a tutto tondo – cosa sapere sull’avena

Cerchi una colazione sana e calda ricca di minerali e vitamine? E poi, vuoi rimanere sazio per molto tempo?

Allora i fiocchi d’avena sono fatti apposta per te. Ti mostreremo tutto quello che devi sapere sull’avena.

Come si produce l’avena?

Tutte le sostanze naturali contenute nei chicchi d’avena devono essere conservate per quanto possibile. L’agricoltura biologica controllata assicura che l’avena mantenga i suoi buoni nutrienti. Durante il tradizionale processo di macinazione dei cereali, gli ingredienti importanti vengono solitamente persi. Nella produzione di farina d’avena viene lavorato il grano integrale. I diversi tipi di fiocchi contengono tutte le parti rilevanti del grano.

L’avena cruda viene poi ulteriormente trasformata in deliziose miscele di cereali o porridge. L’avena viene raccolta a fine estate. Ciò richiede macchine all’avanguardia. In questo caso, la farina d’avena è molto accuratamente separata dal gambo. L’avena viene quindi consegnata al mulino per farina d’avena. Il controllo di qualità è di grande importanza in questo ambito. L’aspetto e l’odore della grana sono controllati utilizzando la tecnologia moderna.

Avena per il Porridge e per l'Overnight Oat

L’estrazione dell’avena passo dopo passo

Qui vi mostriamo di nuovo come si ottiene il grano pregiato per il vostro porridge.

Pulizia

In primo luogo, il grano deve essere pulito e setacciato. In questo modo si possono eliminare semi di erbacce, paglia e qualsiasi grano estraneo. Eventuali oggetti metallici possono essere risolti con magneti. Anche i piccoli sassi possono essere facilmente separati dall’avena.

I semi di avena vengono smistati per lunghezza durante l’estrazione. La farina d’avena deve poi sudare a fondo. I tubi sono molto caldi. A causa delle alte temperature, l’avena guadagna in durata e gusto. Questa procedura si chiama darren.

sbucciatura

Ora le bucce, le bucce esterne dei chicchi d’avena, vengono rimosse. L’avena viene posta su un robot rotante e viene lanciata contro l’anello d’impatto. L’impatto provoca il distacco delle bucce dai grani. Il soffiatore poi risucchia i gusci.

laminazione

I fiocchi possono ora essere ulteriormente lavorati. I chicchi d’avena vengono smistati per dimensione e arrotolati in fiocchi. Successivamente, i nuclei vengono riscaldati con vapore, che rende i fiocchi più elastici. I grossi fiocchi vengono estratti dal chicco. Altri fiocchi vengono trasformati in fiocchi d’avena e piccoli fiocchi.

In quali alimenti e prodotti viene utilizzata l’avena?

Come già accennato, diversi tipi di fiocchi si ottengono per produzione. I fiocchi di cereali sono generalmente disponibili puri, sotto forma di cereali o come farina d’avena. Le barrette di cereali contengono spesso anche un’alta percentuale di farina d’avena. Nel frattempo, ci sono anche farina d’avena, dolci come biscotti d’avena, latte d’avena o farina d’avena.

Fiocchi di avena

Porridge è stata a lungo una colazione molto popolare in Inghilterra. Nel frattempo, molti paesi in tutto il mondo hanno scoperto colazioni salutari per se stessi. Per preparare la farina d’avena, è necessario mescolare la farina d’avena con latte o acqua.

Già nel XVIII secolo i contadini bollivano l’avena con acqua o latte come delizioso piatto. Porridge è apparso per la prima volta nei libri di cucina inglesi. Qui la farina d’avena veniva spesso arricchita con burro, pepe, vino o sherry.

Farina d’avena: Colazione calda come saturatore

La farina d’avena non è affatto un addensante. La farina d’avena fornisce importanti carboidrati complessi e contiene molte proteine. Il porridge contiene anche un’alta quantità di fibra che ti terrà pieno per molto tempo.

Le fibre sono carboidrati a catena lunga che fanno aumentare i livelli di zucchero nel sangue solo lentamente. Vengono così evitati gli attacchi di fame. Grazie all’alta percentuale di proteine, il muco d’avena è anche l’alimentazione sportiva ideale. Farina d’avena non è affatto solo una colazione sana. Si può anche gustare il porridge come spuntino.

Porridge Rezept
Stampa ricetta
5 da 5 voti

Recette de porridge de base, sans sucre et végétalien

Le porridge écossais est facile et rapide à préparer. Pour la recette de base, vous n’avez besoin que de trois ingrédients et pouvez ensuite la compléter avec vos fruits et épices préférés.
Preparazione10 min
Porzioni: 1

Ingredienti

  • 180 ml Lait ou boisson végétale
  • 3-4 EL Flocons d’avoine
  • 1 Prise Sel

Istruzioni

  • Portez le lait (ou la boisson végétale) à ébullition dans une casserole.
  • Ajoutez les flocons d’avoine et faites chauffer à feu doux.
  • Laissez mijoter environ 5 minutes (remuer constamment avec une cuillère pour que le lait ne brûle pas et que le porridge obtienne une belle texture crémeuse).
  • Retirez la casserole du feu et laissez la bouillie reposer jusqu’à ce qu’elle ait la bonne consistance.
  • Enfin, ajoutez une pincée de sel. Cela met encore plus en valeur le goût des flocons d’avoine, que vous souhaitiez déguster votre porridge avec des garnitures sucrées ou salées.

Colazione calda di vostro gradimento

La farina d’avena può essere preparata singolarmente con pochi ingredienti. Sia che lo si condisca con noci, frutta secca o granella di cacao. I condimenti sono essenziali e rendono la colazione particolarmente deliziosa.

Cereali: nutrienti e minerali puri

Puoi anche arricchire i tuoi cereali con farina d’avena. Muesli è di solito gustato con latte, yogurt e molta frutta o frutti di bosco. Naturalmente, puoi anche goderti il tutto con succo di frutta, latte vegetale e senape alle noci.

Muesli è un pasto completo e fornisce al tuo corpo importanti nutrienti, minerali e molte fibre. Questo ti dà un sacco di energia. I fiocchi d’avena sono molto tollerabili, contengono proteine preziose, grassi vegetali e molte vitamine come vitamina E, vitamine del gruppo B e minerali come ferro, fosforo, magnesio e zinco.

Perché l’avena è così sana?

Ci sono molte ragioni per cui la farina d’avena è così sana. Oltre all’aumento delle prestazioni cerebrali, le numerose fibre sono la ragione del superfood locale.

Elevata quantità di fibre

La farina d’avena durerà a lungo. Ciò è dovuto all’elevata quantità di beta-glucano in fibra solubile. Avena Beta-Glucano abbassa i livelli di zucchero nel sangue e colesterolo e può prevenire le malattie cardiovascolari 1. L’avena è anche buona per la digestione. Lo svuotamento dello stomaco è rallentato dalla fibra.

L’avena può aiutarti a perdere peso. Rimani pieno più a lungo e consumi meno calorie. La German Nutrition for Society raccomanda di mangiare 30 grammi di fiocchi di cereali al giorno. Il National Center for Biotechnology Information ha pubblicato uno studio sul tema – Fibre e saturazione: gli effetti dell’avena sulla sensazione di saturazione. 2 Da ciò si può concludere che il beta-glucano dell’avena può avere un effetto positivo sulla sensazione di saturazione. Seguiranno ulteriori studi.

Influenza positiva sul colesterolo

Le malattie cardiache sono di solito dovute ad alti livelli di colesterolo. La fibra beta-glucano può abbassare i livelli di colesterolo. Per fare questo, circa 80 grammi di farina d’avena devono essere consumati ogni giorno. Il beta-glucano rallenta anche l’assorbimento di grassi e colesterolo.

Aiuto con il diabete di tipo 2

La farina d’avena è altamente raccomandata anche per il diabete di tipo 2. L’avena assicura un livello costante di zucchero nel sangue. La sensibilità all’insulina è influenzata positivamente. Lo stomaco si svuota più lentamente e il sangue assorbe meno glucosio.

Overnight oat a basso contenuto di zuccheri di Verival

Aiuto con la stitichezza

Chi soffre di mal di stomaco dovrebbe provare la zuppa di farina d’avena. Questo è delicato sullo stomaco e stimola positivamente la digestione. Mentre i lassativi, soprattutto negli anziani, possono portare alla perdita di peso, l’avena è un’alternativa salutare.

Il guscio esterno dell’avena è particolarmente efficace per la stitichezza. La crusca d’avena contiene il guscio esterno in forma concentrata. Se si mangia una zuppa o un dessert con avena ogni giorno, si beneficia di una digestione regolare.

I fiocchi d’avena sono pieni di antiossidanti

La farina d’avena contiene molti antiossidanti e polifenoli. Questi includono, per esempio, avenantramidi. Gli antiossidanti abbassano la pressione sanguigna. Inoltre, infiammazione e prurito possono essere ridotti. Gli antiossidanti proteggono il corpo dai radicali liberi e quindi dall’invecchiamento precoce.

Cosa dovresti sapere sull’avena

Formazione di farina d'avena

I fiocchi di cereali sono ricchi di preziosi minerali e vitamine. A causa delle numerose possibilità di preparazione, i fiocchi di cereali sono particolarmente popolari e vari. Che si tratti di un delizioso cereale o di una colazione calda sotto forma di porridge, i fiocchi di cereali ti mantengono sazio a lungo e prevengono numerose malattie. Inoltre, inizi la giornata con abbastanza energia e aumenti le prestazioni cerebrali.

I fiocchi di cereali possono anche aiutarti a perdere peso. Si consumano meno calorie e si evitano attacchi di fame calda. Tuttavia, non si deve fare a meno di carboidrati importanti. L’estrazione del grano è molto attenta in modo che tutti gli ingredienti importanti siano conservati. Dovresti anche assicurarti che si tratti di una coltura biologica.

A Verival, vi offriamo una varietà di cereali, porridge, croccanti, noci e miscele di raso che sono stati amorevolmente creati con le migliori materie prime biologiche. Un altro vantaggio dell’avena: è un superfood locale, coltivato in Germania ed è quindi particolarmente sostenibile.

  1. 1.
    Dietetic Products N EFSA Panel on, Allergies (NDA). Scientific Opinion on the substantiation of a health claim related to oat beta glucan and lowering blood cholesterol and reduced risk of (coronary) heart disease pursuant to Article 14 of Regulation (EC) No 1924/2006. EFSA Journal. 2010;8:1885. doi:10.2903/j.efsa.2010.1885
  2. 2.
    Rebello CJ, O’Neil CE, Greenway FL. Fibra alimentare e sazietà: gli effetti dell’avena sulla sazietà. Nutr Rev. Pubblicato online il 2 gennaio 2016:131-147. doi:10.1093/nutrit/nuv063