Prova ora il nostro set di porridge a soli € 6,99 e senza spese di spedizione.

Che cos’ è il porridge?

marzo 19, 2020
  • Colazione
  • Dieta
Che cos’ è il porridge?

La deliziosa pappa d’avena è una vera e propria colazione energetica. Chiunque abbia assaggiato il porridge almeno una volta, apprezza sicuramente il gusto corposo e la lunga sensazione di sazietà.

Preparato correttamente, il porridge ha una consistenza cremosa, una dolcezza delicata e ti rende meravigliosamente sazio. A proposito, il porridge è sano. L’ingrediente principale, i fiocchi d’avena, abbassa i livelli di colesterolo e di zucchero nel sangue e contiene solo piccole quantità di glutine.

Cosa contiene realmente il porridge?

Il porridge originale è composto da fiocchi d’avena o avena tritata , acqua e un pizzico di sale. La farina di avena è talvolta utilizzata in alternativa ai fiocchi o al trito d´avena. Gli ingredienti vengono bolliti in acqua o latte e poi lasciati cuocere a fuoco lento per 3-5 minuti.

Nel processo, la pappa viene mescolata di tanto in tanto per evitare bruciature. Latte o yogurt possono essere aggiunti per perfezionare la ricetta di base del porridge.

In linea con la tendenza di una dieta sana, ingredienti come bacche, noci, spezie (cannella), mele, pere e verdure come carote o carciofi completano il porridge. Con i diversi condimenti e ingredienti, anche le calorie del vostro porridge si differenziano.

Fiocchi di avena
L’ingrediente principale del porridge sono i fiocchi d’avena

Da dove viene il porridge?

La pappa d’avena è migrata all’estremo nord con i romani più di 2000 anni fa. È così che il porridge raggiunse le Highlands. La Scozia è considerata il paese con la maggiore preferenza per il porridge. Oltre all’avena, anche l’orzo viene trasformato in porridge o zuppa.

A quanto pare, gli scozzesi apprezzano ancora molto il loro porridge. Un campionato del mondo di porridge si tiene a Carrbridge, una piccola città delle Highlands, da 30 anni.

Il trofeo contestato porta il nome di “Golden Spurtle« ed è un utensile da cucina in legno per mescolare la deliziosa pappa d’avena. Nello stile dei loro antenati, la crusca d’avena è usata in questo campionato del mondo al posto dei fiocchi d’avena o della farina d’avena.

Porridge all'avena Verival

In Scozia e in Inghilterra, il termine Oatmeal si riferisce sia alla farina d’avena che alla pappa d’avena. Grazie al suo colore delicato, l´Oatmeal è anche riconosciuto come colore beige chiaro.

Soprattutto l’alto grado di saturazione ha reso il porridge il cibo mattutino delle piccole persone. Se il bilancio familiare era troppo limitato, i fiocchi d’avena caldi venivano consumati anche a mezzogiorno o come pasto serale.

Poiché anche l’avena era considerata mangime per animali, aveva sempre un prezzo accessibile. Il porridge poco costoso del mattino si è affermato come una colazione originale ed è diventato anche parte integrante della colazione inglese.

Porridge ai fiocchi d´avena
Il porridge era considerato cibo povero

Quando si mangia il porridge?

Tradizionalmente, il porridge è un piatto per la colazione. Tuttavia, decora anche ogni brunch. Non ci sono obiezioni al consumo anche a pranzo o a cena. Se ami la zuppa d’avena, puoi mangiarla 24 ore su 24 e non solo a colazione.

A seconda dei gusti, il porridge si gusta con un po’ più di acqua o latte rispetto alla ricca zuppa di avena e al porridge di avena caldo con frutta, noci e miele.

Molte varianti salate stanno conquistando sempre più la cucina locale e le cucine dei ristoranti. Al posto degli ingredienti dolci, ad esempio, al porridge vengono ora aggiunti salame ed erbe aromatiche.

Gli amanti della cucina, che vogliono risparmiare tempo, apprezzano il porridge che sazia. Preparato rapidamente, cuoce sul piatto in pochissimo tempo. Il porridge è adatto anche per la preparazione al microonde. L’avena può già gonfiarsi nel liquido il giorno prima ed è pronta per la colazione la mattina seguente in 3-5 minuti.

Preparazione di porridge
Preparare il porridge è semplice e veloce

Una consistenza eccessivamente solida è resa nuovamente cremosa dall’aggiunta di liquido. Basta un goccio di latte freddo o acqua. Il porridge può anche essere preparato in anticipo e congelato in porzioni.

Quali nutrienti contiene il porridge?

La preparazione originale comprende solo i tre ingredienti avena, acqua e sale . Quindi il potere nutritivo sta nell’avena stessa. Ad esempio, 100 grammi di fiocchi d’avena contengono circa 360 calorie (360 kcal).

In dettaglio, si tratta di:

  • 100 g fiocchi d’avena
  • 60 g di carboidrati
  • 13 g di proteine
  • 15 g di fibra

Tracce di magnesio e ferro sono presenti nei fiocchi d’avena, oltre a varie vitamine del gruppo B e alla vitamina K. L’avena stimola la formazione di serotonina nell’organismo e viene considerata un leggero regolatore dell’umore.

Nonostante la sua densità energetica, l’avena è adatta per una dieta. I fiocchi d’avena ti manterranno sazio per lungo tempo. Soprattutto se prepari la pappa d’avena con acqua, ci sono poche calorie. Se non esageri con i tanti ingredienti di guarnizione, puoi ridurre anche qui le calorie.

Durante la dieta a base di porridge , vengono consumati 250 g di fiocchi d’avena al giorno in tre pasti con frutta e verdura . Oltre le 875 kcal nell´avena, vengono stimate 425 kcal per frutta e verdura fresca.

Per quanto riguarda i valori di 100 g di mela (45 kcal), banana (23 kcal), carota (26 kcal) o peperone (20 kcal), è possibile variare il massimo giornaliero di 1.300 kcal.

In questa dieta, almeno due litri di acqua o tè non zuccherato vengono consumati come quantità giornaliera da bere.

L'avena presenta dei valori nutrizionali fondamentali per una dieta sana.

Quale avena si usa per il porridge?

L’avena non è un cereale classico. È assegnato alla categoria erbe dolci. Esistono in natura 30 tipi di avena. Per il porridge si utilizza l’avena sativa , conosciuta come avena comune.

Ci sono differenze nel grado di macinazione. La crusca di avena è grossolana perché non viene lavorata con una frantumazione del grano. I fiocchi d’avena, a loro volta, vengono solitamente tritati e trattati termicamente. I fiocchi d’avena sono farina d’avena pressata.

Pertanto, la gamma di prodotti a base di avena spazia dal pasto originale ai fiocchi e alla semola fino alla farina d’avena più pregiata. Sano e gustoso è il tè di avena verde, che viene raccolto ed essiccato durante la fioritura dell’avena.

Un altro prodotto della versatile erba dolce è il whisky a base di avena prodotto in Tirolo e Scozia. Ma non crediamo sia adatto alla colazione.