ORA NUOVO: Porridge Smoothie Bowl in 2 varietà. Prova ora e risparmia le spese di spedizione.

Zero energie la mattina? Ecco come combattere la stanchezza primaverile!

aprile 7, 2020
  • Risveglio & Vitalità
Zero energie la mattina? Ecco come combattere la stanchezza primaverile!

È di nuovo primavera. La vita si risveglia dal letargo invernale, gli alberi e i fiori ricominciano a crescere e sbocciare. Tuttavia, per molte persone la primavera non corrisponde automaticamente a una ripresa. Ci si sente stanchi, spossati e non si riesce a carburare a dovere. La causa di tutto ciò ha un nome: stanchezza primaverile. Essa non colpisce tutti allo stesso modo: alcuni non l’avvertono nemmeno, altri addirittura ne risentono in modo eccessivo. Come procedere, dunque, quando questi sintomi rischiano di mandare all’aria i nostri piani? In questo articolo abbiamo raccolto alcuni consigli e idee che ti aiuteranno a superare la stanchezza primaverile.

Che cosa si intende per “stanchezza primaverile”?

In poche parole: d’inverno il corpo ha una temperatura inferiore rispetto all’estate. In primavera questo cambiamento per molti può essere davvero duro da affrontare. L’organismo necessita di tempo per abituarsi alla nuova situazione. Nel mentre i vasi sanguigni si dilatano, con conseguente diminuzione della pressione.

Come si manifesta?

Le conseguenze: ci si sente stanchi e deboli, le riserve di serotonina del nostro corpo sono esaurite. La serotonina è un neurotrasmettitore che permette a tutti i fasci di nervi nel cervello di funzionare correttamente. È nota per essere l’ormone della felicità, poiché spesso influenza le nostre emozioni. Tuttavia, non tutte le persone avvertono la stanchezza primaverile. A farne le spese sono soprattutto le donne, i giovani, i soggetti meteoropatici e chi ha la pressione bassa.

Che cosa ci manca quando questa stanchezza ci colpisce?

Quando si è stanchi, generalmente il corpo avverte uno squilibrio. È come se ci dicesse: “Fermati, ho bisogno di tempo per recuperare le energie.”. Dormire a sufficienza e seguire una dieta sana possono apportare benefici sul breve periodo.

La stanchezza va spesso di pari passo con carenze nutrizionali, ad esempio di ferro. Se pensi di trovarti in una situazione paragonabile, ti consigliamo in ogni caso di valutare con il tuo medico di base se fare gli esami del sangue. A volte, è sufficiente una corretta alimentazione per risolvere velocemente questo problema.

In altri casi, la stanchezza è la conseguenza di un malessere psichico. Per sentirsi meglio servono sole, aria fresca e un po’ di movimento. Potresti farti motivare dalla tua famiglia e dai tuoi amici e adottare uno stile di vita più attivo. Cerca di fare le cose che ti divertono di più e contornati di persone che ti mettono di buon umore. Se si sta bene dentro si sta bene anche fuori, ricordatelo!

Zero energie: cosa fare?

Pertanto, come contrastare la stanchezza? Da un lato, bisognerebbe cerca di fare sport. Lo sport aiuta ad aumentare la pressione e a migliorare la circolazione sanguigna. Nel nostro piccolo, possiamo consigliarti la Gamma SPORT VERIVAL, studiata per fornire la giusta dose di energia per una giornata più attiva. Un’alimentazione sana e ricca di frutta e verdura è fonte di vitamine e nutrienti importanti. Le banane, contenenti serotonina, sono un valido alleato in questo! Un altro consiglio è quello di fare docce di contrasto, ossia alternare acqua calda ad acqua fresca. Questo aiuterà la tua circolazione. Inoltre, è fondamentale trascorrere molto tempo al sole, per fare aumentare la curva di serotonina. 

Quanto dura la stanchezza primaverile?

Non è possibile stabilirlo con esattezza. Normalmente, i sintomi non durano più di 4-6 settimane. Se si protraggono per un periodo più lungo, addirittura per mesi, è bene consultare un medico. Stanchezza e spossatezza potrebbero essere dettate da altri motivi. 

Cosa fare per contrastare la stanchezza la mattina presto?

La mattina è il momento in cui la maggior parte delle persone lotta contro la stanchezza. Talvolta è incredibilmente difficile alzarsi da letto ed entrare nel vivo della giornata. Per facilitarci il compito, dovremmo concederci una bella colazione calda. Un ottimo porridge caldo fornisce molta energia e mantiene sazi più a lungo. Il calore di questo piatto permette al corpo di meglio assorbire i suoi nutrienti, con un minore dispendio energetico. Ricapitolando: il porridge allontana la fame, contrasta la stanchezza e la mancanza di energie. In più, è un alimento molto versatile. Lo puoi personalizzare a piacere con frutta secca, frutti di bosco, semi, miele ecc. In questo modo, assumerai nutrienti supplementari e farai il pieno di buon umore.

Un altro consiglio: appena ti svegli, mettiti subito in piedi! Non rimanere troppo a letto. Chi rimanda varie volte la sveglia non riesce ad affrontare la giornata nel modo giusto. Meglio infilare subito le ciabatte e correre sotto la doccia per attivarsi a dovere.

Una buona colazione equilibrata è un ottimo rimedio naturale contro la stanchezza, poiché fornisce importanti nutrienti e vitamine. Ti consigliamo comunque di fare merende sane durante la giornata, ad esempio con una manciata di frutta secca o un po’ di frutta, e ovviamente di bere a sufficienza. Così facendo, nessuna stanchezza primaverile potrà rovinare il tuo buonumore!

Misto di Noci e Sultanine "Smart Start"

Il mix classico di frutta e noci, con mandorle, anacardi, nocciole, noci e...

Scopri ora

Prodotti di questo articolo

Verival Smart Start Nuss-Fruchtmix
Misto di Noci e Sultanine "Smart Start"
Contenuto 200 grammi (19,45 € * / 1000 grammi)
Da 3,89 € *
Verival Bircher Porridge
Bircher Porridge
Contenuto 350 grammi (14,26 € * / 1000 grammi)
Da 4,99 € *
Verival Beeren Crunchy 375g
Crunchy croccante con Frutti rossi
Contenuto 375 grammi (11,44 € * / 1000 grammi)
Da 4,29 € *