Colazione biologica tirolese - Fare una colazione sana non è mai stato così facile

Sano per pelle e intestino: farina d’avena

aprile 23, 2020
  • Sport
Sano per pelle e intestino: farina d’avena

La farina d’avena è oggi uno dei cereali più sani e nutrienti per eccellenza. Il beta-glucano contenuto nell’avena ha molti benefici per la salute del corpo umano. Ciò include una pelle migliore e una sensazione estesa di sazietà, che è vantaggiosa per l’intestino.

Circa 3.000 anni fa, la gente ha iniziato a coltivare avena. Cresce su terreni aridi ed è molto resistente. I chicchi d’avena hanno un alto contenuto di zavorra e minerali.

I piatti più deliziosi possono essere evocati da questo superfood. Non solo ha un buon sapore, ma si riempie a lungo. Sono utilizzati in medicina e nell’industria cosmetica sotto forma di estratti.

Nel post seguente imparerai in dettaglio perché la farina d’avena fa bene alla pelle e all’intestino. Abbiamo anche suggerimenti per ricette e opzioni di preparazione.

Qual è l’effetto positivo dei fiocchi d’avena sulla pelle?

La farina d’avena con i suoi ricchi ingredienti è un efficace trattamento cutaneo. Come alimento sotto forma di cereali o porridge, la biotina contenuta nei fiocchi d’avena assicura una pelle, unghie e capelli sani. La farina d’avena, macinata per estrarre, è utilizzata anche esternamente in malattie della pelle come neurodermatite, psoriasi o eczema.

I grassi, i carboidrati e le proteine contenute nell’estratto prevengono la perdita di acqua e mantengono l’umidità della pelle. Le proteine stabilizzano anche il pH della pelle. Le saponine detergono la pelle, i flavonoidi e le vitamine la leniscono. L’antiossidante avenantramide riduce prurito e arrossamento. Inoltre, le sostanze contenute nella farina d’avena hanno un effetto antinfiammatorio e quindi favoriscono la guarigione delle ferite.

In che modo i fiocchi d’avena influenzano l’intestino?

La fibra contenuta nella farina d’avena favorisce la digestione e protegge l’intestino. La degradazione della fibra alimentare solubile nell’intestino è effettuata dai batteri. Si formano acidi grassi a catena corta, che proteggono la flora intestinale, legano sostanze nocive e quindi mantengono un sano sistema di difesa nell’intestino.

Studi hanno anche dimostrato che promuovono la crescita di batteri responsabili di una flora intestinale sana.

Farina d’avena può anche aiutare a perdere peso?

La fibra contenuta nella farina d’avena riempie il corpo per ore, e il corpo non sente fame. Inoltre, la farina d’avena mantiene costanti i livelli di zucchero nel sangue man mano che viene rilasciata meno insulina. Il grano ha anche un alto contenuto proteico, che stimola il metabolismo e il corpo consuma più energia.

Avena come superfood?

Il magnesio contenuto favorisce l’apporto di ossigeno nelle cellule e quindi la combustione dei grassi. Tutti questi fattori insieme determinano una riduzione dell’assunzione di cibo e un aumento della combustione di calorie. Pertanto, il prodotto cerealicolo è adatto per una sana perdita di peso.

Hai mai sentito parlare della dieta a base di avena?

Durante la dieta a base di avena, la farina d’avena viene aggiunta ad ogni pasto della giornata. Grazie alle sostanze di alta qualità come carboidrati, fibre, vitamine e oligoelementi, i fiocchi sono adatti per la perdita di peso senza soffrire di una carenza di nutrienti. 250 g di farina d’avena possono essere consumati tutto il giorno, in qualsiasi combinazione. Al mattino, come cereali o sotto forma di porridge.

Pranzo e serata con carne magra, pesce o verdure. Tuttavia, occorre prestare attenzione all’esatto apporto calorico. Inoltre, si dovrebbe fare attenzione a perdere peso lentamente. Massimo 2-3 kg a settimana. L’assunzione di calorie deve essere monitorata utilizzando un elenco.

Perché i fiocchi d’avena sono così sani?

Avena (Avena sativa), è un grano integrale povero di glutine con molti ingredienti preziosi. L’avena contiene fibre, minerali(magnesio, fosforo, ferro e zinco), proteine e molte vitamine(B1 e B6). La combinazione di queste sostanze rende l’avena così sana. La fibra beta-glucano abbassa i livelli di zucchero nel sangue e regola l’equilibrio insulinico. Pertanto, le persone con diabete mellito di tipo 2 possono anche godere di farina d’avena.

L'avena presenta dei valori nutrizionali fondamentali per una dieta sana.

I fiocchi nutrienti influenzano i livelli di colesterolo, contrastano i depositi vascolari e quindi assicurano un sistema cardiovascolare sano. La farina d’avena contiene molti antiossidanti che migliorano il flusso sanguigno e abbassano la pressione sanguigna. Le avenantramidi sono antinfiammatorie, servono per proteggere le cellule e prevenire l’arteriosclerosi.

Consigli per preparare la farina d’avena

A Verival, offriamo una vasta gamma di farina d’avena di alta qualità per una vasta gamma di usi. L’ampia gamma si estende a grandi foglie, piccole foglie, fiocchi di grano fuso o integrale, cereali, croccantini e piccoli snack. c’è qualcosa per tutti i gusti

Per preparare un delizioso porridge, c’è una vasta e variegata selezione di prodotti a base di farina d’avena. Raffinati con diversi aromi di spezie e deliziosi frutti, i vari porridge assicurano una colazione sana.

Alcuni esempi della gamma nutriente:

  • Porridge Bircher
  • Porridge Chia alla fragola
  • Porridge di avena al cacao amarena
  • Porridge all’albicocca di cocco
  • Porridge per lo sport di Verival al gusto cioccolato e banana

La preparazione

Mescolare la miscela di porridge nel latte caldo o nell’acqua tiepida. È possibile aggiungere frutta fresca, mentre la variante salata utilizza formaggio.

Che ne dici di un fruttato croccante, puro biologico?

Prova anche i nostri croccantini. Raffinato con miele e frutta, avrete una deliziosa colazione al nu. Aggiungete latte o yogurt e il gioco è fatto. Anche qui la selezione è ampia. Che si tratti di frutta croccante, bacche croccanti, arancia-acetola croccante o semplicemente avena croccante, ce n’ è per tutti i gusti.

Cereali deliziosi per iniziare una giornata sana

I cereali nutrienti di Verival con l’aggiunta di latte caldo o freddo donano al tuo corpo forza ed energia. Il Berry Urkorn Muesli o il Grain Free Sport Muesli, e molti altri sono le basi per la vostra colazione sana.

Gustose barrette di cereali come spuntino

Con i muesli Bircher di alta qualità e Bircher Porridge, è possibile preparare barrette croccanti con poco tempo.

Stampa ricetta
5 da 171 voti

Barrette di cereali Bircher senza zucchero

Prepara sane barrette di cereali Bircher in pochissimo tempo!
Preparazione10 min
Cottura30 min
Tempo totale40 min
Porzioni: 18 Pezzo
Calorie: 98kcal

Ingredienti

  • 150 g Porridge Bircher
  • 150 g Bircher Müsli
  • 80 g Miele
  • 30 g Semi di lino
  • 20 g Pop alla quinoa
  • 30 g Anacardi o noci a scelta
  • 1 Mela Grattugiato
  • 2 TL Succo di limone
  • 1 TL Sale

Istruzioni

  • Mettete i semi di lino in una ciotola con un po’ d’acqua e lasciateli gonfiare. Tritare grossolanamente le noci a scelta. Strofina la mela.
  • Mettere Bircher Porridge, Bircher Müsli, Quinoa Pops, sale e noci in una ciotola e mescolare. Quindi aggiungere la mela, il miele, il succo di limone e infine i semi di lino gonfi e mescolare bene.
  • Stendere uniformemente il composto su una teglia foderata di carta da forno.
  • Cuocere in forno a 180 gradi per circa 30 minuti. Lasciar raffreddare e tagliare.

Nutrizione

Calorie: 98kcal | Carbohydrates: 15.6g | Proteine: 2.7g | Fat: 2.5g

Con una grande varietà di farina d’avena, è anche possibile preparare pasti equilibrati e sani per pranzo e cena. Che si tratti di polpette o hamburger per vegani e vegetariani, si abbinano perfettamente anche a carne, pesce, verdure o cibi crudi.

Hai fretta domattina?

Quindi preparate semplicemente un avena durante la notte la sera prima. Tiralo fuori dal frigorifero al mattino, e la tua giornata inizia senza stress. I prodotti di alta qualità di Verival non perdono gusto e aroma anche se rimangono in piedi per lunghi periodi di tempo. Nota: I prodotti sono anche privi di glutine e lattosio, nonché in vendita senza zuccheri aggiunti.

  1. 1.
    Du B, Bian Z, Xu B. Skin Health Promotion Effects of Natural Beta-Glucan Derived from Cereals and Microorganisms: A Review. Phytother Res. Pubblicato online il 11 marzo 2013:159-166. doi:10.1002/ptr.4963
  2. 2.
    Beck EJ, Tosh SM, Batterham MJ, Tapsell LC, Huang X-F. Il β-glucano d’avena aumenta i livelli di colecistochinina postprandiale, diminuisce la risposta all’insulina ed estende la sazietà soggettiva nei soggetti in sovrappeso. Mol Nutr Food Res. Pubblicato online nell’ottobre 2009:1343-1351. doi:10.1002/mnfr.200800343