Happy Halloween: i nostri valori nutrizionali sono buoni da paura!
Risparmia il 15% sui preferiti di Halloween con il codice di sconto HALLOWEEN15

La colazione di Natale in giro per il mondo: cinque Paesi e le loro tradizioni natalizie

dicembre 11, 2019
  • Colazione
La colazione di Natale in giro per il mondo: cinque Paesi e le loro tradizioni natalizie

Per molti il Natale è il periodo più bello dell’anno. Non a caso: durante le feste la famiglia si riunisce, si inizia la giornata in modo più rilassato e si può fare colazione come si deve. Concedersi una ricca colazione durante le festività è un modo per festeggiare appieno ed è diventata una vera e propria tradizione. Nel nostro nuovo articolo del blog vogliamo mostrarti come 5 diversi Paesi fanno colazione per Natale e festeggiano questo periodo in generale. Nello specifico ti parleremo di Austria, Germania, Francia, Italia e Gran Bretagna.


Il Natale in Austria

In Austria ci sono diverse tradizioni natalizie che ricorrono durante l’intero periodo dell’Avvento, ossia dal 1° dicembre fino alla Vigilia. Una di esse, molto nota, è la corona dell’Avvento. Si tratta di una corona di rami di abete che sorregge 4 candele, le quali vengono accese a turno ogni domenica di Avvento (le 4 domeniche prima di Natale). Le candele si accendono in famiglia ed è proprio in famiglia che si tende a trascorrere queste quattro giornate.

La sera prima di Natale, il 24 dicembre, in Austria non può mancare l’albero di Natale, spesso un abete comune o un abete rosso. Viene addobbato al più tardi il 24 dicembre, con diverse palline e dolcetti. La sera della Vigilia si fa una grande cena, che varia di famiglia in famiglia. Due cibi piuttosto tradizionali sono l’oca arrosto o la carpa. Altri piatti tradizionali del Natale austriaco sono la fonduta o la raclette.

La colazione di Natale in Austria

In Austria, per colazione a Natale ci sono spesso biscotti natalizi. Un’altra colazione tipica è il dolce Christstollen, una torta a forma di pane a base di pasta lievitata piuttosto corposa.

Tra i suoi ingredienti principali vi sono burro e frutta essiccata (solitamente uva sultanina) o altri ripieni quali marzapane e semi di papavero. La colazione natalizia austriaca ha radici antiche: già nel XIV secolo si mangiava Christstollen, al tempo noto come pane di Cristo, preparato con farina, lievito e acqua. La sua forma ricorderebbe quella di un Cristo in fasce.

Ovviamente, per noi muesli, crunchy e porridge non possono mancare nemmeno a Natale. Per dare loro un tocco natalizio ci piace aggiungere al porridge un poco di cannella oppure un paio di mandorle tostate ai nostri muesli e crunchy.


Il Natale in Germania

Come già per l’Austria, anche in Germania la giornata festiva più importante di questo periodo è il 24 dicembre. Si addobba l’albero, si cucinano i piatti di Natale e si trascorre molto tempo in famiglia.  Quel che viene servito in tavola varia in base alle tradizioni di ogni famiglia. Un piatto classico è l’oca arrosto con polpette di patate e cavolo rosso. Per molti tedeschi però anche l’insalata di patate con würstel non può mancare all’appello.

La colazione di Natale in Germania

Come in Austria, anche in Germania la colazione del 24 prevede spesso biscotti e dolcetti, così che l’attesa della sera trascorra più velocemente. Il 25 dicembre (il Natale vero e proprio) lo si trascorre in famiglia, con una ricca colazione o un ricco brunch.

Se vuoi trarre ispirazione per la tua colazione di Natale, clicca qui e scopri le nostre ricette natalizie.

Il Natale e la colazione natalizia in Francia

Anche in Francia si festeggia il Natale, un momento di raccoglimento per tutta la famiglia. IL 24 dicembre è un normale giorno di lavoro, perciò la festa vera e propria ha inizio la sera. Il classico pasto natalizio, “le réveillon”, in Francia prevede tacchino ripieno con castagne oppure cappone ripieno di prugne.

Una parte particolarmente importante del pasto è il cosiddetto “bûche de Noël“, il tronchetto di Natale. La sua tradizione nasce nelle zone della Francia rurale, dove un tempo ogni ospite per Natale doveva portare con sé un pezzo di legno per alimentare il camino. Il tronchetto viene consumato spesso anche a Natale per colazione, qualora dovesse avanzare dal giorno prima.

In Francia è “Père Noël” a portare i regali di Natale nella notte tra il 24 e il 25 dicembre. La consegna dei doni avviene il 25 dicembre.

Il Natale e la colazione natalizia in Italia

Diversamente dall’Austria, gli italiani addobbano l’albero di Natale già l’8 dicembre. Si tratta di alberi non tagliati, ma che conservano le loro radici. La coesione famigliare in questo paese è piuttosto forte. Tutti i parenti si riuniscono e trascorrono insieme queste giornate.

Anche qui, la giornata di festa più importante è il 25 dicembre. La mattina presto i bambini scartano i regali. Poi si fa il pranzo di Natale, una tavola ricca con tante portate e un ottimo dessert. Anche per Natale gli italiani rimangono fedeli ai loro piatti della tradizione, infatti troviamo sulle tavole diversi tipi di pasta.

Un dessert molto amato e conosciuto è il panettone: una specialità milanese simile al Christstollen. Lo si mangia come dessert oppure a colazione nelle giornate natalizie.

Il Natale e la colazione natalizia in Gran Bretagna

Il Natale in Gran Bretagna si distingue da quanto detto a proposito delle colazioni natalizie negli altri Paesi, perché la festa di fatto ha luogo la mattina del Christmas Day (25 dicembre). Dopo aver scartato i regali, le famiglie britanniche si concedono una piacevole colazione o un piacevole brunch natalizi.

Piatti tipici del Natale in Gran Bretagna sono i pancake, la classica colazione inglese, panini al salmone e uova. Se dovessero essere rimasti avanzi della cena della sera precedente (Christmas Dinner), potrebbe esserci anche il celebre “Christmas pudding”. Si tratta di un budino cotto o preparato al vapore composto da frutta essiccata come uva sultanina, frutta secca e normalmente rognone di bue o grasso vegetale. Per concludere, questo budino scuro viene bagnato nel brandy o in un altro liquore.

Dischetti natalizi al cioccolato e crunchy

Perché nulla possa separarti dalla tua colazione di Natale, abbiamo preparato per te una squisita ricetta natalizia. I Dischetti natalizi al cioccolato e crunchy sono perfetti per affrontare il periodo delle feste e da condividere con i tuoi affetti a colazione in questo Natale.


Stampa ricetta
5 da 123 voti

Dischetti natalizi al cioccolato e crunchy

Ingredienti

  • 150 g di Crunchy VERIVAL
  • 100 g di frutta secca
  • 400 g di cioccolato
  • 10 g di olio di cocco

Istruzioni

  • Mescolare il crunchy VERIVAL con la frutta secca.
  • Tagliare il cioccolato a pezzetti grossolani e farlo sciogliere a
    bagnomaria insieme all’olio di cocco.
  • Lasciare raffreddare e poi distribuire il cioccolato sulla carta
    da forno, formando ogni volta un dischetto (due cucchiai).
  • Distribuire sui dischetti di cioccolato la miscela di crunchy e
    frutta secca.
  • Lasciare indurire per almeno un’ora in frigorifero o per una notte
    a temperatura ambiente.



Se durante le feste non puoi fare a meno di infornare, abbiamo creato tre per te tre sane ricette natalizie. La cara Lena Fuchs del blog “Mein leckeres Leben” ha cucinato cookies al cacao e datteri, palline di porridge e zucca e sani dolcetti al cioccolato. Trovi le tre ricette Natalizie qui.

Anche se la festa di Natale cambia di Paese In Paese e di famiglia in famiglia, una cosa è certa: la famiglia si riunisce, si trascorre del tempo con i propri cari e si fa una ricca colazione. Per noi di VERIVAL il Natale simboleggia soprattutto una cosa: trascorrere tempo con le persone amate e mettersi a disposizione degli altri. Per concludere ti auguriamo una festa natalizia e delle festività di Natale rilassanti! 🎄🎅

Crunchy croccante con Arancia e Acerola 325g

Inizia la giornata all’insegna della croccantezza con il Crunchy croccante...

Scopri ora
  • #colazione di natale
  • #colazione verival
  • #tradizioni natalizie

Prodotti di questo articolo

Verival Orange-Acerola Crunchy
Crunchy croccante con Arancia e Acerola 325g
Contenuto 325 grammi (13,20 € * / 1000 grammi)
Da 4,29 € *
Verival Mandeln
Mandorle
Contenuto 200 grammi (19,95 € * / 1000 grammi)
Da 3,99 € *