Colazione biologica tirolese - Fare una colazione sana non è mai stato così facile

Perché le bacche sono così salutari a colazione?

maggio 4, 2020
  • Sport
Perché le bacche sono così salutari a colazione?

L’estate è l’inizio della stagione delle bacche. Fragola, mirtillo o lampone: ce n’ è per tutti i gusti, dal fruttato-dolce all’agrodolce. Ingredienti sani come vitamine, minerali e fibre li rendono centrali aromatiche. Allo stesso tempo, contengono solo poco zucchero di frutta. Motivo sufficiente per integrarli regolarmente nel programma di dieta. Scopri tutto sulle bacche e i loro benefici per la salute qui.

Che tipi di bacche ci sono?

Bacche domestiche

Il nome “bacca“ nel nome si discosta dalla classificazione botanica esatta. In botanica si distinguono i seguenti tipi di bacche: Frutta chiusa Frutta raccolta Frutta raccolta Frutta a nocciolo Frutta raccolta e frutta a nocciolo sono tra le forme più rare. Comprendono ribes e sambuco. Più rilevanti per la classificazione di fragola, mirtillo o lampone sono le prime due specie.

Cosa sono i frutti di chiusura?

Queste bacche rimangono chiuse anche a piena maturazione. Il seme è racchiuso e protetto dalla polpa. Ribes e mirtilli sono i rappresentanti più noti di questa categoria. Ma comprende anche kiwi, banane e datteri.

Che cosa sono i frutti raccolti?

I frutti raccolti non sono bacche da un punto di vista botanico. Con loro, i semi giacciono non protetti sul guscio esterno del frutto. Lamponi, fragole e more rientrano in questa categoria.

Perché le bacche sono così sane?

Le bacche hanno un effetto positivo sul corpo e sulla mente. Ad oggi, sono considerate non solo come piante alimentari, ma anche come piante medicinali.

Le bacche rafforzano il cuore e la memoria

L’effetto positivo sul cuore è evidenziato da uno studio della Harvard Medical School con 100.000 materie. Già tre porzioni di bacche a settimana possono ridurre il rischio di malattie cardiache. La ragione di ciò è il suo effetto ipotensivo. Regolano anche i livelli di zucchero nel sangue e i livelli di colesterolo nel corpo. La Lund University in Svezia ha dimostrato l’effetto positivo delle bacche sulle capacità cognitive in uno studio. Ciò è dovuto alle loro vitamine e minerali, essenziali per il cervello. Le bacche aiutano a mantenere il cervello sano e ad aumentare le prestazioni della memoria.

Prodotti fitosanitari

Le bacche contengono sostanze vegetali secondarie come flavonoidi e antociani. Nel frutto forniscono il colore intenso o aroma. Le varietà scure, come le more o il ribes nero, contengono in particolare molte sostanze protettive. Nel corpo umano, hanno un effetto antivirale e antiossidante. Hanno anche un effetto antinfiammatorio. Il consumo regolare può avere un effetto analgesico nelle persone con osteoartrite o gotta.

Ingredienti bacche

Le bacche contengono non solo preziose sostanze fitosanitarie, ma anche molte vitamine. La vitamina C promuove la protezione contro i radicali liberi e ripara le cellule corporee danneggiate. Il sistema di difesa è rafforzato e l’assorbimento del ferro è facilitato. I minerali contenuti hanno anche un effetto positivo sull’organismo. Questi includono calcio, potassio e ferro. Il calcio è necessario al corpo per rafforzare ossa e denti.

Il potassio è indispensabile per le cellule muscolari e nervose. Il ferro fa parte dell’emoglobina del colorante rosso. Assicura il trasporto di ossigeno nel corpo e previene l’anemia. Le fibre completano la lista nutrizionale sana delle bacche. Le parti indigeribili della pianta stimolano la digestione. Inoltre, si mantengono pieni per lungo tempo e contrastano le voglie.

Come faccio a combinare i frutti di bosco nella mia colazione sana?

Le bacche sono indispensabili per una dieta sana. Sviluppano il loro vero potenziale nella colazione. Ad esempio, utilizzarli:

  • come condimento per il tuo Porridge Verival
  • nel tuo Verival muesli o Verival Crunchy
  • come ingrediente in un frullato fruttato per la colazione Verival
  • insieme allo yogurt naturale e ai nostri fiocchi d’avena Verival

Le bacche si sposano bene con tutti gli altri frutti ma anche con cereali o porridge con cocco o cacao. Puoi usarlo liscio o purè. Questo rende ancora più facile distribuirli nel porridge. Nei mesi estivi, è possibile acquistare bacche fresche in qualsiasi supermercato. Prestare attenzione alla loro sensibilità alla pressione durante la conservazione e conservarli in frigorifero.

Per renderli parte integrante della colazione durante tutto l’anno, è possibile congelare le bacche fresche. Metterli uno accanto all’altro su una tavola e congelarli. Poi puoi metterli insieme in un sacchetto congelatore. Questo impedisce loro di diventare fangosi e attaccarsi l’uno all’altro dopo lo scongelamento.

Mirtilli, mirtilli o mirtilli

I mirtilli disponibili da giugno ad agosto, colloquialmente chiamati anche mirtilli, contengono molti antociani con effetto antinfiammatorio. Il suo contenuto di tannini e pectine lenisce il tratto digerente e allevia la diarrea o il dolore allo stomaco. Con il suo aroma agrodolce, il mirtillo offre un delizioso contrasto nel porridge o nei cereali.

Rubus fruticosus

Blackberry ha una stagione da maggio a luglio. La grande quantità di vitamina E, vitamina C e provitamina A la rende una vera estetista. Facilita la disintossicazione del corpo e sostiene il rinnovamento cellulare. Un tè dalle foglie della mora allevia il disagio gastrointestinale.

Lamponi

Da maggio ad agosto, i lamponi dal sapore dolce sono disponibili freschi. Sono pieni di vitamina C, vitamina A e ferro. Rafforzano lo stomaco, purificano il sangue e rafforzano le ossa.

Fragaria

Le fragole vengono raccolte da maggio a luglio. Contengono molti minerali importanti come potassio e calcio. Il suo alto contenuto di vitamina C supera quello delle arance. I flavonoidi nella fragola gli conferiscono un effetto antinfiammatorio. È una delle bacche con il più alto contenuto di ferro e una elevata quantità di acido folico.

Stampa ricetta
0 da 0 voti

Tortine di granola con Beeren Urkorn Müsli e crema di yogurt

Porzioni: 20 Pezzo

Ingredienti

  • 200 g Beeren Urkorn Müsli
  • 100 g Fiocchi di avena
  • 100 g Noci
  • 4 EL Semi di lino tritati
  • 1 TL Cannella in polvere
  • 100 g Olio di cocco
  • 100 g Sciroppo d’acero

Istruzioni

  • Tritare finemente le noci e sciogliere l’olio di cocco per la base.
  • Impastare con tutti gli altri ingredienti fino a ottenere una massa appiccicosa. 
  • Distribuire il composto in stampi da muffin e premere saldamente sul fondo e sul bordo. Questo funziona meglio con le mani inumidite. 
  • Cuocere in forno ventilato a 160°C per circa 15 minuti. Lasciare raffreddare brevemente e poi togliere delicatamente dagli stampi con un cucchiaio. 
  • Mescolare tutti gli ingredienti per la crema e versare negli stampi per tortine. Decorare con bacche e fiori. 

Bacche esotiche e superfood

Le bacche esotiche stanno diventando sempre più popolari. Molti di loro sono considerati superfood. Tra i più famosi rappresentanti dei superfood esotici ci sono le bacche di Goji, acerola, acai e aronia. La bacca di Goji, ad esempio, è attribuita a un effetto positivo contro la pressione alta, il diabete e la prevenzione del cancro.

Le bacche esotiche sono molto aromatiche ma costose. Ciò è dovuto alla raccolta complessa e al lungo percorso di trasporto. Come un highlight esotico, è ancora possibile gustarli di tanto in tanto nella colazione e condire il porridge o cereali con loro.