Per molti, la colazione è un appuntamento fisso all’interno della routine mattutina, durante la quale non può mancare una pappa d’avena calda. Eppure, pochi sanno che il porridge è un piatto dalla tradizione millenaria. Oggi in molti menù troviamo diverse variazioni sul tema proposte da locali per la colazione alla moda e la colazione calda è divenuta un vero e proprio trend. Ma che cosa rende il porridge così sano e perché aiuta a dimagrire?


Perché il porridge fa così bene?

L’ingrediente di base del porridge classico sono i fiocchi d’avena. Questi contengono un’elevata percentuale di proteine, diverse vitamine (ad esempio la vitamina B1), sali minerali e fibre. Le fibre dei fiocchi d’avena aiutano a mantenere costanti i valori di zucchero nel sangue e tengono sazi più a lungo. Inoltre, la pappa d’avena va gustata calda ed è anche facilmente digeribile.

Avena “super food”: l’ingrediente segreto del tuo porridge

La vera star del porridge, che lo rende così sano, sono i fiocchi d’avena in esso contenuti. Facilmente digeribili, sono un toccasana per la flora intestinale. Inoltre, l’avena contiene nutrienti importanti come le vitamine B1 e B6, zinco, ferro e magnesio. Si tratta dunque di un vero e proprio “super food”. I fiocchi d’avena sono anche fonte di fibre, facilmente digeribili e utilissime se si vuole rimanere sazi più a lungo. Approfondiamo questa tematica nel nostro articolo del blog relativo all’avena e ai suoi effetti sul corpo.

Sana colazione calda

In un altro articolo ci siamo già concentrati sui vantaggi della colazione calda. Poiché essa non necessita di essere ulteriormente riscaldata dal corpo, quest’ultimo consuma meno energia per digerire, il che fa bene alla digestione. Inoltre, i nutrienti in essa presenti possono essere assorbiti meglio e più rapidamente.

Il porridge ti fa sentire sazio più a lungo

Le fibre contenute nell’avena si gonfiano nello stomaco e favoriscono il senso di sazietà. Poiché i livelli di zucchero nel sangue rimangono costanti senza oscillare, si è anche al riparo da eventuali attacchi di fame. Sarai dunque perfettamente preparato per affrontare una giornata stressante e ti garantiamo che ti sentirai sazio a lungo.

Quali sono i vantaggi dei fiocchi d’avena per la salute?

Con 12 g di proteine su 100 g, i fiocchi d’avena sono una fonte di proteine vegetale eccellente. Inoltre, sono ricchi di beta-glucani, che hanno un effetto regolatore sulla glicemia e favoriscono il senso di sazietà. Sono altresì utili in caso di diabete di tipo 2, poiché il loro consumo non fa aumentare con rapidità il livello di zucchero nel sangue. Se riscaldati, i fiocchi d’avena si trasformano in una sorta di minestra dall’effetto “curativo”, dato che proteggono le mucose e stimolano lo stomaco.


Porridge fai da te: ecco la ricetta di base

Ecco un modo semplice e veloce per preparare la tua pappa d’avena. Servono 50 g di fiocchi d’avena teneri e 200 ml di bevanda vegetale (/latte) o acqua. Leggi nel nostro articolo come preparare in soli 5 minuti la tua bevanda vegetale. Per un aroma più nocciolato, puoi scaldare in padella i fiocchi d’avena per qualche minuto senza olio.

Mettere i fiocchi d’avena e il latte in un pentolino e scaldarlo a fuoco medio, fino ad ottenere un composto cremoso senza grumi. È dunque molto importante continuare a mescolare durante la cottura, per evitare che l’avena non bruci e raggiuga la giusta consistenza. Sarebbe bene aggiungere sempre al porridge anche un pizzico di sale alla fine, per bilanciare il suo sapore dolce.

Inoltre, puoi perfezionare i tuoi porridge con diversi topping. Ideali sono noci, semi di chia, semi di lino, frutta varia, crema di mandorle e tutto ciò che più ti piace. Con tanti topping non ti annoierai mai e potrai variare. Nella stagione fredda potresti ad esempio aggiungere cannella e mandorle tostate, in quella calda meglio optare per frutta di stagione e semi vari.

Sane alternative per addolcire il tuo porridge

Puoi zuccherare il tuo porridge con quel che più ti piace. Ad esempio con datteri, sciroppo di agave o d’acero. Ti consigliamo di tagliare i datteri a pezzetti e di farli cuocere insieme ai fiocchi d’avena. In questo caso, meglio aggiungere l’ingrediente dolce a fine cottura. Anche la frutta è un’ottima alternativa per addolcire la tua pappa d’avena. D’estate, frutti rossi succosi o una mela leggermente aspra sono un’ottima scelta. Questi consigli sono quel che ci vuole per fare sì che il tuo porridge, senza zuccheri aggiunti, non si trasformi in una bomba calorica.

Ecco come preparare il porridge VERIVAL

La tua gustosa colazione calda di VERIVAL è pronta in soli 3 minuti ed è anche deliziosa. Qui ti spieghiamo come fare, a seconda che tu voglia scaldare il porridge ricorrendo al bollitore o al microonde:

Molti dei nostri porridge VERIVAL senza zuccheri aggiunti contengono già frutti rossi liofilizzati.


Il porridge serve per dimagrire?

Il porridge è anche adatto per tutti coloro che desiderano volentieri perdere un po’ di peso, poiché la sua elevata percentuale di fibre è in grado, alla lunga, di saziare. I carboidrati complessi in esso contenuti vengono lavorati piuttosto lentamente dal corpo e fanno sì che la tua digestione necessiti di qualche ora di tempo, favorendo un apporto di energia sul lungo termine. Se ti piace preparare il porridge con acqua bollente al posto del latte, risparmierai sicuramente calorie. L’ingrediente dolce dell’overnight oat è anche un fattore importante quando si tratta di perdere peso: puoi addolcire la tua sana pappa d’avena con uno o due datteri tagliati a pezzetti, un poco di sciroppo d’agave oppure con frutta fresca, se preferisci che la tua avena sia più dolce.

Porridge anche senza avena

Nelle ricette del porridge classico, questa pietanza viene preparata con fiocchi d’avena. Tuttavia, esistono tantissime alternative con riso, farro, miglio, quinoa, grano saraceno o amaranto. Se avessi voglia di provare qualcosa di nuovo e testare nuove ricette, ti suggeriamo di provare il nostro nuovo porridge di riso senza glutine con cocco e arancia. Anche il porridge di farro VERIVAL con albicocca e fragola ha un effetto leggermente rinfrescante ed è un’ottima alternativa, se per una volta non ti andasse la colazione classica. Se preferisci rimanere sul porridge di avena, non puoi lasciarti sfuggire il nostro goloso porridge di avena con amarene e cacao. Questi tre porridge sono preparati nel rispetto della teoria dei 5 elementi della Medicina tradizionale cinese (MTC) e sono composti da ingredienti legati ai cinque elementi Legno, Fuoco, Terra, Metallo e Acqua.

Gustosi overnight oat: porridge da asporto

Se non hai voglia di fare una colazione calda, puoi prepararti semplicemente dei gustosi overnight oat. Bastano 5 minuti la mattina presto e la tua colazione da asporto sarà pronta.

Ti consigliamo questa ricetta invernale di overnight oat con mela e cannella, particolarmente adatta durante la stagione fredda:

Overnight oat con mela e cannella

La variante classica: con Muesli a base di Fiocchi VERIVAL e mele, reso ancora più irresistibile da Crunchy croccante con Mirtilli neri e Mela, frutti rossi freschi e fiori edibili colorati.
Tempo totale15 min
Porzioni: 4 vasetti

Ingredienti

  • Muesli a base di Fiocchi VERIVAL 200 g
  • Mele 2
  • Succo di mezzo limone
  • Yogurt di soia 250 g
  • Bevanda di soia o di riso 400 ml
  • Mandorle tritate 4 cucchiai
  • 1 pizzico di cannella
  • Sciroppo d’agave a piacere
  • Crunchy croccante con Mirtilli neri e Mela VERIVAL 4 cucchiai
  • Frutti rossi freschi, eventualmente fiori edibili a piacere

Istruzioni

  • Aprire i vasetti in vetro che conterranno gli overnight oat e riempire ognuno di essi con circa 50g di Muesli a base di Fiocchi VERIVAL (ca. 5 cucchiai).
  • Lavare le mele, tagliarle a metà, togliere il torsolo e grattugiarle. Cospargerle con succo di limone.
  • Distribuire le mele grattugiate in maniera equa nei vari vasetti e aggiungere in ognuno un cucchiaio di mandorle tritate.
  • Riempire ogni vasetto con due cucchiai di yogurt alla soia e 100ml di bevanda vegetale. Completare con cannella e sciroppo d’agave. Mescolare bene.
  • Richiudere i vasetti con il coperchio e riporli in frigorifero per una notte.
  • La mattina del picnic, ultimare la ricetta aggiungendo in ogni vasetto un cucchiaio di Crunchy croccante con Mirtilli neri e Mela VERIVAL, frutti rossi e fiori edibili essiccati a piacere.

Se preferisci un sapore leggermente fruttato, possiamo consigliarti gli overnight oat al gusto banana e cocco. Questa combinazione fa pensare all’estate ed è molto rinfrescante:

Overnight oat con banane e cocco

La variante esotica: con Muesli a base di Fiocchi VERIVAL, purea di banane e per finire Crunchy croccante Mix con Frutta VERIVAL e frutti rossi.
Tempo totale15 min
Porzioni: 4 vasetti

Ingredienti

  • Muesli a base di Fiocchi VERIVAL 200 g
  • Banane 2
  • Yogurt di soia 250 g
  • Bevanda di soia o di riso 400 ml
  • Fiocchi di cocco 4 cucchiai
  • 1 pizzico di cannella
  • Sciroppo d’agave a piacere
  • Crunchy croccante Mix con Frutta VERIVAL 4 cucchiai
  • Frutti rossi a piacere

Istruzioni

  • Aprire i vasetti in vetro che conterranno gli overnight oat e riempire ognuno di essi con circa 50g di Muesli a base di Fiocchi VERIVAL (ca. 5 cucchiai).
  • Sbucciare le banane e schiacciarle con una forchetta.
  • Distribuire le banane in maniera equa nei vari vasetti e aggiungere in ognuno 1 cucchiaio di fiocchi di cocco.
  • Riempire ogni vasetto con due cucchiai di yogurt alla soia e 100ml di bevanda vegetale. Completare con sciroppo d’agave e mescolare bene.
  • Richiudere i vasetti con il coperchio e riporli in frigorifero per una notte.
  • La mattina del picnic, ultimare la ricetta aggiungendo in ogni vasetto un cucchiaio di Crunchy croccante Mix con Frutta VERIVAL, frutti rossi e fiori edibili essiccati a piacere.



Anche nel 2019 sono state proposte delle reinterpretazioni della classica pappa d’avena. Le abbiamo illustrate nel nostro articolo del blog dedicato ai trend del 2019 in fatto di porridge.

La moda del porridge e della colazione calda è dunque giustificata, considerati i suoi vantaggi per la salute. La pappa d’avena calda ha il vantaggio di mantenere sazi più a lungo, di fare bene allo stomaco ed essere facilmente digeribile. Il suo ingrediente di base, l’avena, è davvero un super food.