Prova ora il nostro set di porridge a soli € 6,99 e senza spese di spedizione.

Questi valori nutrizionali sono contenuti nel porridge

dicembre 31, 2020
  • Colazione
  • Dieta
Questi valori nutrizionali sono contenuti nel porridge

Una rapida occhiata ai valori nutrizionali del porridge mostra che il delizioso classico della colazione è un vero tuttofare quando si tratta di ingredienti sani. La farina d’avena convince con tutti i macronutrienti importanti da un lato, e dall’altro porta una grande porzione di vitamine e minerali. 

Qui puoi trovare tutto ciò che devi sapere sui valori nutrizionali del porridge e su come ottenere di più dalla tua colazione. 

Il porridge ha queste calorie

La colazione ideale dovrebbe soddisfare in modo che possiamo durare fino a pranzo senza spuntini. Ha anche lo scopo di fornire energia e fornire al nostro corpo nutrienti ottimali. Allo stesso tempo, tuttavia, non dovrebbe contenere troppe calorie in modo che non ci dia una spiacevole sensazione di pienezza.  

La combinazione di saturazione a basso contenuto calorico è probabilmente un motivo essenziale per cui la farina d’avena è così popolare tra le persone attente alla nutrizione. Anche se la farina d’avena è considerata un alimento ad alto contenuto calorico, dobbiamo mangiarne solo una quantità relativamente piccola per riempirci. 

I fiocchi d’avena forniscono circa 370 kcal per 100 g. Per una porzione normale di porridge servono circa 50 g di fiocchi d’avena. Così, a seconda degli altri ingredienti e condimenti, una porzione di porridge raggiunge solitamente 350-400kcal. Ma può anche essere fatto in modo meno calorico. Ad esempio, il nostro porridge magro con zucchine e fiocchi d’avena contiene solo 290kcal. Le verdure grattugiate forniscono ulteriore volume e quindi riempiono lo stomaco. 

Rezept Zucchini Porridge mit Haferflocken
Stampa ricetta
0 da 0 voti

Porridge magro con zucchine e fiocchi d’avena

Preparazione10 min
Tempo totale10 min
Porzioni: 1
Calorie: 290kcal

Ingredienti

  • 40 g Fiocchi di avena
  • 1/2-1 Zucchine
  • 30 g Proteine in polvere (opzionalmente anche con aroma)
  • 1 TL Farina di cocco
  • 300 ml Acqua
  • 1 Prise Sale

Istruzioni

  • Grattuggiare prima le zucchine. È meglio grattugiarle direttamente nella pentola.
  • Aggiungere successivamente i fiocchi d’avena e le proteine in polvere.
  • Quindi, aggiungere l’acqua alla pentola e un cucchiaino di farina di cocco. La farina di cocco assicura che il porridge diventi meravigliosamente cremoso e aiuta gli alimenti a legarsi fra loro.
  • Mettere il porridge sul fuoco e cuocerlo a fuoco medio per circa 7 minuti. Mescolare bene diverse volte.
  • Se il porridge è già cremoso, toglierlo dal fuoco e lasciarlo riposare per 2-3 minuti. Dopo di che, il tuo delizioso porridge con poche calorie sarà pronto.
  • Naturalmente, ora puoi perfezionare il tuo porridge con condimenti a tua scelta, come frutta fresca, noci o semi.

Nutrizione

Calorie: 290kcal

Quali macronutrienti contiene il porridge? 

I macronutrienti sono i tre elementi fondamentali della nostra dieta: carboidrati, proteine e grassi. Se date un’occhiata più da vicino alla farina d’avena, potete vedere rapidamente che il superalimento ha un mix ottimale di macronutrienti.

Valori nutrizionali dell'avena
L’avena fornisce al nostro corpo un buon mix di carboidrati, proteine e grassi.

Mentre i carboidrati nel porridge servono come fornitori di energia , proteine e grassi sono importanti per vari processi nel corpo. Le proteine, per esempio, contribuiscono a un metabolismo funzionante e formano i mattoni per le nostre cellule.

È essenziale non solo per la nostra crescita muscolare, ma anche per la conservazione dei nostri organi e delle nostre ossa. Il grasso è invece necessario per poter assorbire ed elaborare nutrienti liposolubili in primo luogo. 

Un contenuto di fibre visibile 

Oltre ai componenti di base del nostro cibo, il porridge fornisce anche una notevole quantità di fibre. Con una percentuale del 10%, i fiocchi d’avena si mescolano proprio nella parte anteriore. 

Quando le fibre sono state scoperte, inizialmente non è stata loro attribuita grande importanza. Poiché si tratta di ingredienti indigeribili provenienti da alimenti vegetali, il nostro corpo non può utilizzarli per la produzione di energia. 

Tuttavia, è ormai noto che hanno molti altri effetti positivi sul nostro corpo , e sono quindi tutt’ altro che insignificanti. 

Fibre alimentari d'avena
Le fibre si trovano solo negli alimenti vegetali e hanno una varietà di proprietà positive.

È noto che le fibre si gonfiano nello stomaco e quindi hanno un effetto saturante . Inoltre, stimolano la digestione e mantengono la flora intestinale sanalegando le tossine dal cibo e trasportandole fuori dal corpo durante il tragitto attraverso il tratto digestivo. 

Anche la fibra è considerata più sottile. Talvolta provocano un aumento molto lento dei livelli di zucchero nel sangue e in questo modo prevengono gli attacchi di fame. 

I beta-glucanicontenuti nell’avena, un tipo di fibra, possono anche abbassare i livelli di colesterolo e ridurre il rischio di malattie cardiovascolari

Porridge come fornitore di vitamine e minerali 

Oltre ai macronutrienti, il nostro cibo contiene anche i cosiddetti micronutrienti, meglio noti come vitamine, minerali e sostanze vegetali secondarie. Ad esempio, supportano il nostro corpo nella formazione delle cellule, sono essenziali per il sistema immunitario e contribuiscono alla normale funzione dei nostri muscoli e nervi.

I nostri corpi non possono formare micronutrienti da soli, quindi devono essere assorbiti attraverso il cibo . Perché senza i piccoli aiutanti, niente funziona. 

Vitamine e minerali nel Porridge.
Le vitamine e i minerali del porridge supportano il nostro corpo nei suoi diversi compiti.

La seguente tabella mostra i principali micronutrienti contenuti nell’avenaed esempi delle loro funzioni nell’organismo:

sostanza micronutritivaFunzioni nel corpo
Vitamina B1Supporto delle funzioni muscolari e nervose
Vitamina B6Processi centrali nel metabolismo e nella formazione della serotonina
La vitamina EProtegge le cellule dai radicali liberi
MagnesioRigenerazione cellulare e uso di ossigeno
fosforoComponente importante delle ossa
FerroFormazione cellulare e trasporto dell’ossigeno
CalcioFormazione di ossa e denti
Micronutrienti nel porridge e le loro funzioni nel corpo

Aggiunte per valori nutrizionali ancora migliori del porridge

Il porridge ci fornisce già una ricchezza di nutrienti sanigrazie al suo ingrediente di base d’avena. Se si fa il porridge dasoli, si può ottenere di più dalla colazione con i condimenti giusti per una deliziosa varietà.

Colazione proteica con noci e semi 

Dal momento che la dieta vegetariana o vegana sta guadagnando sempre più popolarità, anche le fonti di proteine vegetali stanno diventando sempre più popolari. Ad esempio, noci e semi sono particolarmente adatti per dare alla farina d’avena qualche proteina in più.

Essi forniscono anche grassi sani e preziose vitamine e minerali. La frutta a guscio contiene, ad esempio, in particolare molte vitamine E e B, nonché calcio e magnesio. In questo modo, i valori nutrizionali del vostro porridge possono sicuramente essere visti. 

La frutta come potenziamento vitaminico per i valori nutrizionali nel porridge

La frutta non solo apporta varietà e colore alla colazione, ma fornisce anche molti nutrienti sani

Utilizzare frutta di stagione e regionaleper estrarre la maggior parte delle vitamine dai frutti. A proposito, le bacche possono anche essere meravigliosamente svernate. Questo permette di gustare i frutti dolci anche nei mesi più freddi.