Colazione biologica tirolese - Fare una colazione sana non è mai stato così facile

Smoothie con bombe di zucchero, giusto?

agosto 31, 2020
  • Dieta
Smoothie con bombe di zucchero, giusto?

I frullati sono stati a lungo considerati una sorta di superfood – ma ora le accuse di essere stati pubblicizzati per nulla e consistevano solo di zucchero stanno aumentando. Ma è vero? Queste accuse sono giustificate o si tratta in realtà di un superfood? Esamineremo questo e alcune altre domande sul frullato in modo più dettagliato nel seguente articolo.

La storia del frullato

La tendenza dei frullati è nata circa 40 anni fa – più precisamente nel 1973, quando l’americano Stephen Kuhnau, considerato un pioniere del marketing dei frullati, aprì il suo primo negozio. Inizialmente, vendeva principalmente bevande energetiche e integratori alimentari, ma gradualmente iniziò a produrre e vendere un’ampia varietà di frullati.

Tuttavia, non era l’unico a vendere frullati. Smoothies erano anche un successo in alcuni bar succo di frutta. Il primo di questi esisteva già negli anni ’20, ma questi negozi erano piuttosto marginali e non guidavano la loro commercializzazione in modo comparabile.

Nel frattempo, ci sono frullati da acquistare in quasi tutti i negozi di alimentari – di solito già finito e imbottigliato. Ma ci sono ancora i juice bar. Qui, le bevande sono ancora preparate al momento davanti ai consumatori.

Ma è più salutare acquistare frullati freschi o prepararli da soli, o è meglio acquistare bevande preriempite? Per rispondere a questa domanda, dobbiamo dare un’occhiata più da vicino al termine frullato.

Cosa si considera comunque un frullato?

I frullati sono, come suggerisce il nome, un tipo speciale di succo di frutta. A differenza dei classici succhi di frutta, il frullato si caratterizza per la sua consistenza morbida e cremosa. Ciò è dovuto principalmente al fatto che molti frullati lavorano il frutto intero, spesso anche con la buccia.

Così, la polpa di frutta costituisce la base di ogni frullato. La frutta utilizzata per questo dipende dalla varietà di frullato. Nel frattempo, c’è una varietà incredibile di varietà, ma possono essere divisi abbastanza bene a seconda dei loro colori o ingredienti.

Ad esempio, ci sono i cosiddetti frullati verdi, che spesso consistono in verdure a foglia verde e quindi danno alla bevanda il colore verde. Lo stesso vale per i frullati rossi, ma questi non sono verdure a foglia verde, ma soprattutto bacche rosse, letti rossi o simili. Se si guarda più da vicino gli ingredienti piuttosto che il colore, ci sono principalmente due tipi di frullati: frullati di verdura e frutta.

Verival Breakfast Shake
Popolare: frullati con un carico extra di proteine, carboidrati sani e fibre

Inoltre, ci sono alcuni tipi modificati di frullati. Alcuni di essi contengono, ad esempio, oltre alla polpa di frutta e al liquido, anche una forma di cereali macinati per completare nutrizionalmente il frullato. Il grano fornisce un migliore apporto di carboidrati a catena lunga, proteine e un discreto carico di fibre, che promuovono la digestione e consentono solo al livello di zucchero nel sangue di aumentare lentamente e costantemente. Quindi hai molta energia per un periodo di tempo più lungo – inoltre, il frullato è ideale come fonte proteica e fornisce muscoli forti.

Come fare i frullati

Frullati fatti in casa sono meglio realizzati utilizzando un frullatore frullatore o frullatore. Per prepararlo, è sufficiente aggiungere la frutta o la verdura desiderata al frullatore con sufficiente liquido e quindi frullare fino a quando la bevanda raggiunge una consistenza cremosa.

L’acqua può essere utilizzata come liquido, ma anche il latte di cocco si abbina molto bene ad alcune ricette. Anche il latte e le alternative al latte sono adatti. Quale liquido si utilizza in realtà, si dovrebbe principalmente rendere dipendente dalla frutta o verdura trasformata. Ad esempio, l’esperienza ha dimostrato che l’ananas si abbina bene al latte di cocco, mentre le bacche fresche rendono il latte molto adatto.

In definitiva, dipende dalle vostre idee di gusto da cosa preparate i vostri frullati.

Breakfastshake
Stampa ricetta
5 da 111 voti

Ricetta: Colazione ghiacciata Shake

Preparazione3 min
Cottura2 min
Tempo totale5 min
Porzioni: 1

Ingredienti

  • 35 g Frullato per la colazione
  • 100 ml Latte o bevanda vegetale
  • 100 ml Acqua
  • 1 kiwi
  • 25 g cocomeri
  • 25 g Fragaria
  • 2 cubetti di ghiaccio

Istruzioni

  • Mettere tutti gli ingredienti in un frullatore e mescolare bene.

Ecco perché i frullati sono considerati sani

Il fatto che i frullati abbiano un buon sapore è in gran parte indiscusso. Tuttavia, a volte le opinioni sul valore nutrizionale e sulla salute divergono notevolmente. Perché è così, ora daremo un’occhiata più da vicino.

Consumare molta frutta e verdura è essenziale quando si tratta di una dieta equilibrata. Questo è indiscusso finora – ma le opinioni divergono quando si tratta della lavorazione di questi alimenti.

Colazione Shake Ricetta Verival
Consumare molta frutta e verdura è una parte importante di una dieta sana ed equilibrata.

Mentre alcuni esperti ritengono che frutta e verdura dovrebbero essere consumati crudi come meglio possono, altri giurano su frullati o altri metodi di lavorazione. Il grande vantaggio di frullati è il fatto che si può facilmente mangiare la vostra razione giornaliera di frutta e verdura in forma liquida tutto in una volta.

Così, si può coprire molto bene la necessità di una grande varietà di micronutrienti e non deve più preoccuparsene. A seconda delle varietà di frutta e verdura, molte vitamine e minerali diversi possono quindi essere coperti, ma la fibra si trova anche sufficientemente in frullati, a condizione che la buccia è anche lavorato.

Sembra quasi che non ci siano critiche, ma non è vero. Perché la critica principale è di solito che i frullati contengono troppo zucchero e quindi non sono esattamente classificati come sani nonostante la densità nutrizionale. Ma è vero?

Frullato di zucchero bomba – che è davvero dietro di esso

Una porzione (250 ml) di frullato contiene fino a 29 grammi di zucchero. Considerando la quantità raccomandata di zucchero di circa 60 grammi, che si dovrebbe consumare al massimo ogni giorno, si copre già un buon 50 per cento. Tuttavia, 60 grammi sono solo una linea guida, più precisamente, si tratta di non alimentare più del 10 per cento delle calorie totali sotto forma di zucchero. Pertanto, con un fabbisogno calorico totale di 2000 chilocalorie al giorno, ciò significherebbe 50 grammi di zucchero. Tuttavia, questo valore dovrebbe essere inteso molto più come un limite superiore e meno come un ottimale.​*​

Pertanto, la critica qui sembra essere del tutto giustificata. Tuttavia, va notato che non tutti i frullati devono essere così zuccherati. Mentre alcuni frutti, come le banane, contengono quantità relativamente elevate di zucchero, le bacche riescono con molto meno zucchero.

Porridge Smoothiebowl Himbeere-Erdbeere Rezept
Stampa ricetta
0 da 0 voti

Frullato di porridge ciotola fragola lampone – senza zucchero

Preparazione5 min
Tempo totale5 min
Porzioni: 1

Ingredienti

  • 50 g Verival Porridge Smoothie Bowl Fragola Raspberry
  • 120 ml Acqua, latte o bevanda vegetale
  • 30 g Fragaria
  • 20 g Lamponi

Istruzioni

  • In primo luogo aggiungere 50 g di Verival Porridge Smoothie Bowl miscela nel gusto fragola aspberry a una ciotola.
  • Quindi, aggiungere circa 120 ml di un liquido a scelta (acqua, latte freddo o caldo o bevanda vegetale) alla ciotola e mescolare bene.
  • Quindi lasciate che la ciotola di frullato di porridge si gonfi per un minuto.
  • Ora puoi rifinire la ciotola del frullato con diversi condimenti a tua scelta. Ad esempio, le bacche fresche o congelate si abbinano perfettamente a questa ciotola per frullati. È inoltre possibile utilizzare diversi semi o noci come condimento.

Pertanto, il contenuto di zucchero dipende principalmente dalla frutta e dalla verdura utilizzate. Se ora si sostituisce anche il latte vaccino un po’ ricco di zucchero con alternative al latte non zuccherato, è anche possibile risparmiare zucchero qui e quindi creare un frullato significativamente più sano.

In conclusione

I frullati contengono molte vitamine e minerali, motivo per cui sono giustamente considerati sani. Ciò che è problematico, tuttavia, è il contenuto di zucchero. In linea di principio, la frutta dovrebbe essere consumata nel suo insieme e non trasformata in bevanda. 1

Tuttavia, se occasionalmente usi il frullatore e prepari il tuo frullato con frutta a basso contenuto di zucchero, questo va bene anche e può anche aiutarti a nutrire la tua razione giornaliera di frutta e verdura.


  1. ​*​
    https://www.dge.de/presse/pm/empfehlung-zur-maximalen-zuckerzufuhr-in-deutschland/
  1. 1.
    Boulton J, Hashem KM, Jenner KH, Lloyd-Williams F, Bromley H, Capewell S. Quanto zucchero è nascosto nelle bevande commercializzate ai bambini? Un sondaggio su succhi di frutta, bevande a base di succo e frullati. BMJ Open. Pubblicato online nel marzo 2016: e010330. doi:10.1136/bmjopen-2015-010330