Condizioni generali

Condizioni generali di Vita+ Naturprodukte GmbH, Sportplatzweg 7, A-6336 Langkampfen, Austria

§ 1 Campo di applicazione

(1) Per i rapporti tra Vita+ Naturprodukte GmbH (chiamata di seguito Vita+) e il committente valgono le Condizioni Generali riportate di seguito (CG) nella versione valida al momento dell'ordine. Eventuali accordi divergenti necessitano la forma scritta. Nel momento in cui effettua un ordine, il cliente accetta le presenti condizioni generali che diventano quindi efficaci e vincolanti.

(2) Clausola salvatoria: se singole disposizioni delle CG alla base del contratto dovessero essere completamente o parzialmente inefficaci a causa di disposizioni di legge obbligatorie, in particolare delle disposizioni della legge KSchG (normativa di tutela dell'occupazione) e dell'ECG (legge E-Commerce) o della legge ProdhaftG (legge sulla responsabilità per danno da prodotti difettosi), le restanti disposizioni delle presenti CG conservano la loro efficacia.

§ 2 Offerta e stipulazione del contratto

(1) Le nostre offerte non sono né impegnative, né vincolanti. La presentazione dei prodotti nello shop online non costituisce un'offerta giuridicamente vincolante, ma un catalogo online non impegnativo. Vita+ si riserva esplicitamente il diritto di gestire in modo variabile e di modificare in qualsiasi momento i contenuti della sua offerta di prodotti.

(2) Cliccando sul pulsante "Ordina con obbligo di pagare" durante la procedura di ordinazione si ordinano in modo vincolante i prodotti contenuti nel carrello. Subito dopo il ricevimento della conferma di pagamento da parte del nostro prestatore di servizi di pagamento Viveum, viene inviata una conferma di ricezione dell'ordine. L'accettazione dell'ordine avviene attraverso l'invio di una conferma tramite e-mail o la spedizione dei prodotti ordinati. Nel momento in cui effettua l'ordine, il committente garantisce di essere maggiorenne. Se dovesse risultare il contrario, siamo legittimati a recedere dal contratto.

(3) Alla voce procedura di ordine è possibile informarsi sulle singole fasi della procedura di ordine e dei meccanismi di controllo integrati finalizzati al riconoscimento e alla correzione degli errori di immissione. Alla voce tutela dei dati personali è possibile informarsi dettagliatamente sul salvataggio, sull'utilizzo e sulla trasmissione dei dati personali, nonché sui propri diritti di informazione e di accesso.

§ 3 Prezzi e pagamento del prezzo di acquisto

(1) Se non viene indicato diversamente tutti i prezzi riportati nelle pagine di presentazione dei prodotti e nelle pagine contenenti la descrizione dei prodotti si intendono in euro (shop online austriaco e tedesco) o in sterline inglesi (shop online britannico), inclusa l'IVA legale e franco fabbrica / deposito.

(2) Il valore minimo ordinabile (= senza spese di spedizione) per ciascuna fornitura in Italia corrisponde a €10,00 per gli ordini dagli shop online.

(3) Se non è stato concordato diversamente per iscritto, vengono messe in conto al committente anche le spese di spedizione e le eventuali spese postali.

(4) Compensazione: il committente gode di un diritto di compensazione solo se le sue contropretese sono state accertate e sono passate in giudicato o se sono state approvate per iscritto da Vita+.

(5) Con riserva di errori di scrittura, stampa e calcolo, nonché di modifiche straordinarie ai prezzi. Per quanto riguarda il bonifico dell'importo totale (risultante dal prezzo di acquisto indicato più le spese di spedizione) il committente può scegliere tra le modalità di pagamento (carta di credito, Sofort Banking, Paypal) messe a disposizione su questo sito da Viveum.

(6) Tutti i pagamenti vengono gestiti da Viveum Zahlungssysteme GmbH. Viveum è responsabile della sicurezza dei pagamenti. Il certificato SSL di Viveum e la conformità PCI DSS di Viveum garantiscono massima sicurezza. Il cliente può saldare il suo ordine online tramite carta di credito (MASTERCARD o VISA). In questo caso, deve inserire il numero della carta di credito, la data di scadenza e il codice CVC (codice di sicurezza a tre cifre) della carta.

Le tasse eventualmente risultanti dal pagamento tramite carta bancomat (spese bancarie collegate con il tasso di cambio, commissioni bancarie per le operazioni di pagamento non eseguite nel paese di emissione della carta, altre commissioni bancarie, ecc.) sono a carico del cliente. Si tratta delle imposte che vengono eventualmente addebitate dall'istituto bancario del cliente per l'utilizzo della carta bancomat.

L'autorizzazione della rete della carta bancomat rende efficace l'ordine confermato dal cliente sul sito. In caso di rifiuto da parte della rete della carta bancomat la nostra società si riserva il diritto di stornare l'ordine.

Durante la transazione di pagamento il cliente viene automaticamente collegato con il server del centro di elaborazione del pagamento. I dati della carta, protetti mediante cifratura, non vengono esaminati dai sistemi di Vita+ GmbH e quindi non vengono neanche salvati da essa.
Pagamento sicuro tramite carta di credito: il numero della carta e la data di scadenza sono criptati, vengono trasmessi alla società specializzata attraverso un server sicuro (SSL) e non vengono mai inoltrati a Vita+ GmbH.

PayPal: in questo caso Vita+ è disposta ad accettare accrediti sul suo conto PayPal pro solvendo (§364 II BGB) (l'operatore è PayPal (Europe) S.à r.l. et Cie, S.C.A., 5. Etage, 22-24 Boulevard Royal, L-2449, Lussemburgo).
Accettiamo anche pagamenti eseguiti tramite Sofort Banking (Payment Network AG, Fußbergstrasse 1, 82131 Gauting, Germania).
I rapporti contrattuali tra PayPal o Sofort Banking e i loro clienti sono regolati esclusivamente in base alle loro condizioni di utilizzo.

§ 4 Condizioni di consegna e diritto di recesso

(1) Di norma la consegna avviene entro 7 giorni feriali dalla registrazione dell'ordine da parte di Vita+ e, in ogni caso, entro 30 giorni dalla data dell'ordine.

(2) La consegna avviene senza eccezioni all'indirizzo indicato dal cliente e non prima dell'accredito dell'importo totale da pagare. Il cliente si impegna a comunicare qualsiasi cambiamento d'indirizzo prima o durante l'esecuzione di un nuovo ordine, ma non successivamente. Se il cambiamento dell'indirizzo di consegna non è stato notificato in conformità ai termini del contratto, il cliente si assume il rischio delle eventuali inosservanze degli obblighi (ritardo) concernenti i prodotti ordinati. Se il cliente non ha accettato i prodotti come concordato (mora nell'accettazione), siamo autorizzati a immagazzinare i prodotti presso la nostra sede - per il magazzinaggio mettiamo in conto una tassa corrispondente allo 0,1 % dell'importo lordo della fattura per ogni giorno di calendario iniziato - oppure a immagazzinare i prodotti a spese e a rischio del cliente avvalendoci di un servizio di magazzinaggio rispettivamente abilitato.

(3) Le spese di imballaggio e di spedizione per le consegne in Italia corrispondono a € 6,80. Tutti i dettagli in merito sono specificati alla voce consegna. Le spese di imballaggio e le spese di spedizione possono venire adeguate in qualsiasi momento ai prezzi di mercato attuali. Tutti i prezzi e le tasse che sono stati modificati vengono pubblicati immediatamente nei listini prezzi attualizzati riportati nel nostro sito Web.

(4) Consegna porto franco: in caso di ordini di valore uguale o superiore a € 15,00, IVA inclusa e spese di spedizione escluse, riforniamo franco spese di spedizione in Italia. 

(5) Diritto di recesso: se al momento dell'ordine singoli prodotti non dovessero essere disponibili o consegnabili entro il termine previsto dal §4 comma 1 ad esempio a causa di mancanza di materie prime o di un'autofornitura scorretta o non puntuale, il cliente verrà avvertito immediatamente per iscritto o per telefono. Se non dovesse essere possibile organizzare una consegna notturna o sostitutiva siamo legittimati a recedere dal contratto; in questo caso informeremo immediatamente della mancata disponibilità e procederemo al rimborso delle controprestazioni già erogate.

(6) Cambiamenti minimi o altri cambiamenti del nostro obbligo di prestazione o fornitura, considerati accettabili per i nostri clienti, sono da considerarsi autorizzati a priori. Questo vale soprattutto per le variazioni legate all'oggetto (crescita, cambiamento di dimensioni, colore, qualità, ecc. del prodotto a causa delle condizioni meteorologiche) e per prodotti con un termine di conservazione residuo minimo di almeno 2 mesi a partire dalla spedizione.

§ 5 Responsabilità per i vizi della cosa, garanzia e risarcimento danni

(1) In caso di vizi valgono le disposizioni di legge. Vita+ non risponde per ulteriori danni che il committente dovesse subire a causa di una consegna difettosa.

(2) Questa esclusione di responsabilità non vale nel caso dei danni legati alla violazione della vita, del corpo o della salute dovuti a un'inadempienza dolosa o colposa degli obblighi di Vita+ o a un'inadempienza dolosa o colposa degli obblighi dei suoi rappresentanti legali o ausiliari.

(3) Il prodotto deve venire controllato subito dopo il ricevimento in modo da appurarne la completezza e da escludere la presenza di danni visibili o di errori di produzione. L'eventuale presenza di difetti deve venire comunicata a Vita+ per iscritto, immediatamente e comunque entro 14 giorni dal ricevimento del prodotto indicando i punti reclamati con la maggiore esattezza possibile.

(4) Dopo aver effettuato il reclamo per merce difettosa, i prodotti che presentano difetti devono essere rispediti a Vita+ con sufficiente affrancatura e possibilmente nell'imballaggio originale. Il cliente si assume il rischio degli eventuali danni che potrebbero subire i prodotti resi, non adeguatamente imballati, e del loro smarrimento. Naturalmente possono venire sostituiti solo i prodotti restituiti in conformità ai termini del contratto.

(5) Se i prodotti consegnati presentano difetti, inizialmente il committente può richiederne solo la sostituzione. Se Vita+ non può sostituire la merce, se la sostituzione dovesse essere connessa con un impegno sproporzionato o se la consegna sostitutiva dovesse prorogarsi oltre un termine adeguato, il committente è autorizzato, a sua scelta, a recedere dal contratto e a richiedere il risarcimento del prezzo di acquisto.

(6) Eccetto in caso di dolo e colpa grave, l'acquirente rinuncia esplicitamente a far valere diritti di risarcimento danni di qualsiasi tipo soprattutto per difetti, inadempienza, ritardo di consegna o ulteriori danni.

§ 6 Riserva di proprietà

La merce resta di proprietà di Vita+ finché sono state corrisposte tutte le rivendicazioni di pagamento.

§ 7 Lingua del contratto, foro competente e diritto applicabile

Il contenuto del contratto, tutte le altre informazioni, il servizio di assistenza ai clienti e il disbrigo dei reclami vengono offerti ed eseguiti in lingua tedesca e inglese. Salvo disposizioni legali vincolanti, per i procedimenti giudiziari si considera concordato il tribunale dell'organo giurisdizionale competente presso la sede di Vita+, ovvero la pretura circondariale di Kufstein o il tribunale di Innsbruck. Come luogo di adempimento del contratto viene espressamente concordata la sede aziendale di Langkampfen, 6336 Austria. Viene applicato il diritto austriaco.

CG di Vita+ Naturprodukte GmbH, Sportplatzweg 7, 6336 Langkampfen, Austria 
Tel: +43 5332 75654-0, numero registro delle imprese: FN 32503 z
Foro competente: 6330 Kufstein, Austria

Download delle CG in formato PDF
Se non doveste disporre di Adobe Reader, potete scaricarlo gratuitamente qui: Adobe Reader

Visto