Per molte persone, il fitness è una parte importante della loro vita. Tuttavia, la dieta sana per gli atleti viene spesso ignorata, il che porta solo a successi striscianti.

Il cibo giusto prima dell’allenamento e una dieta adattata sono gli elementi fondamentali per un allenamento di successo. È importante evitare alcol, dolci e fast food, ma anche il necessario consumo di carboidrati e proteine.

Nel seguente post, imparerai cosa gli atleti non dovrebbero mangiare e bere. Ti mostreremo anche consigli e trucchi su come aumentare le tue prestazioni attraverso la nutrizione.

Perché una dieta equilibrata è essenziale per atleti e non atleti per mantenere il vostro corpo sano e funzionale per lungo tempo.

Cosa non dovresti mangiare come atleta?

Come atleta, devi prestare attenzione a molte cose. Questo include non da ultimo la dieta, che costituisce gran parte delle tue prestazioni.

Quando le riserve di energia accumulate attraverso il cibo sono esaurite, si mostrano anche meno prestazioni durante l’allenamento fitness. Ma il cibo malsano può anche inibire il tuo potenziale prestazionale.

Cioccolato, fast food e cibi grassi sono tra i no-go per gli atleti. Ma vale anche per i non atleti che queste cose non dovrebbero essere consumate troppo.

Suggerimento: Oltre al cibo malsano, non dovresti mangiare troppi grassi e carboidrati prima di allenarti. Qui, una pancia gonfia scomoda potrebbe diventare evidente e ti sentirai rapidamente debole.

Per quanto tempo non dovresti mangiare prima delle attività sportive?

Mangiare prima dell’esercizio fisico è una questione molto controversa. La regola generale qui è che non si consuma più troppo 2-3 ore prima dell’esercizio.

Durante questo periodo, si consigliano pasti leggeri, come una banana o un quark scremato con frutta. Circa 8 ore prima della sessione di allenamento, si decide nel migliore dei casi per un pasto che ti porta un sacco di energia.

Questi includono tagliatelle integrali con pollo magro o anche pesce, farina d’avena, datteri e anche noci (anacardi, nocciole,…). Ad esempio, si potrebbe evocare un delizioso porridge con frutta, frutti di bosco (mirtilli rossi, lamponi,…) e noci e poi consumarli idealmente durante l’allenamento.

Per quanto tempo non dovrei mangiare prima dell'esercizio fisico?

Cosa non dovresti bere come atleta?

Le bevande zuccherate, naturalmente, non sono la scelta migliore per gli atleti. In linea di principio, ogni persona deve bere abbastanza al giorno. Nelle persone atleticamente attive, la quantità media di alcol è di ca.

2,6 litri al giorno. L’acqua e il tè non zuccherato sono ideali per ricostituire l’equilibrio dei liquidi. Già 500 millilitri si perdono ogni giorno attraverso il respiro e la pelle, senza che ce ne accorgiamo e senza evidente sudorazione.

Affinché tutti i processi del corpo funzionino senza intoppi, è necessario bere abbastanza al giorno. L’alcol deve essere consumato solo con moderazione. Asciuga il corpo e danneggia il meccanismo.

Suggerimento: occasionalmente prendere una tazza di caffè prima dell’esercizio e beneficiare di questa spinta di energia.

Perché un atleta dovrebbe fare a meno di questi alimenti?

Un motivo molto chiaro è il calo delle prestazioni. Il grasso ti rende pigro e stanco. Inoltre, i cibi ricchi di fibre possono favorire un ventre gonfio che è tutt’ altro che piacevole durante lo sport.

Inoltre, bruciore di stomaco, nausea e morsi laterali ti minacciano, il che significa che devi anche interrompere l’allenamento nello scenario peggiore. Evita facilmente queste spiacevoli conseguenze evitando cibi grassi e malsani.

Una dieta sana con molta frutta e verdura fresca favorisce l’attività del corpo e ti porta esattamente dove vuoi essere in termini di prestazioni.

Cosa può mangiare un atleta?

Probabilmente vi chiederete cosa un atleta è autorizzato a mangiare a tutti se ha a che fare con quasi tutto ciò che è divertente. Ma gli atleti hanno anche la possibilità di mangiare delizioso, ma soprattutto sano.

Tagliatelle integrali con pollo, porridge con frutta e semi di chia, deliziose insalate, formaggi a pasta filata con frutta, farina d’avena con noci e molti altri piatti sono nei menu giornalieri degli atleti.

Anche i non atleti dovrebbero seguire queste linee guida per beneficiare di un corpo sano.

Suggerimento: non è necessario aderire rigorosamente e senza eccezioni a una dieta sana, in quanto sicuramente si perde il desiderio di esercitare rapidamente. Concediti qualche fast food o un pezzo di cioccolato ogni tanto.

È importante avere una dieta equilibrata e sana per consentire alle funzioni del corpo di funzionare senza intoppi e di non rischiare la malnutrizione. In questo modo, il tuo corpo si riprenderà più velocemente, soprattutto dopo l’allenamento.

Colazione salutare da VERIVAL per gli atleti

Dopo il fitness e anche per una colazione sana, il corpo ha bisogno di carboidrati e proteine. Per questo motivo, si dovrebbe mangiare qualcosa entro 30 minuti dall’allenamento.

Il primo pasto adeguato dovrebbe avvenire dopo circa 2 ore, in modo che il corpo riceva tutti i mattoni necessari per una rigenerazione muscolare efficiente e la massa muscolare non sia inutilmente degradata.

Mangiare sano, inoltre, non deve sempre richiedere molto tempo. I prodotti VERIVAL supportano questa tesi. Si adattano perfettamente a qualsiasi dieta, vegana o senza zucchero. Abbiamo anche fornito una colazione senza glutine – quindi niente ostacola la vostra colazione sana!

Colazione sana per gli atleti

La generosa gamma offre i prodotti perfetti per ogni preferenza. In qualità di produttore di alimenti, VERIVAL si considera responsabile del proprio contributo a una dieta sana ed equilibrata.

Soprattutto, ci affidiamo a una colazione calda ed equilibrata composta da carboidrati complessi, poco zucchero, molte fibre, proteine sufficienti e aminoacidi essenziali, grassi sani e preziose vitamine e minerali.

In questo modo, il corpo riceve esattamente gli ingredienti necessari ogni giorno per ottenere prestazioni ottimali, sia durante una sessione di allenamento che induce sudore o nella normale vita quotidiana.