I semi di chia sono considerati superfood da qualche anno. Piccolo, ma Oho probabilmente direbbe un sacco di gente ora. Chia è diventata così una fedele compagna di una sana colazione negli ultimi anni – il seme scuro non solo è molto sano, ma può anche aiutare a perdere peso, stabilizza la glicemia, garantendo così una sensazione di saturazione più lunga e fornisce anche proteine di alta qualità!

I semi di chia sono commercializzati anche in Europa dal 2013. È un superfood, con un alto contenuto di sostanze vegetali secondarie, vitamine e oligoelementi. I semi di chia sono molto importanti nell’industria alimentare oggi per le loro proprietà salutari. Nel post del blog di oggi, ti diremo esattamente come può farlo.

Valori nutrizionali ed effetto dei semi di chia

I valori nutrizionali dei semi di Chia sono i seguenti: per 100 g contengono 5 g di carboidrati, 21 g di proteine e 24 g di acidi grassi insaturi. L’alta percentuale di proteine li rende estremamente attraenti per la costruzione muscolare, così come la sensazione duratura di sazietà per le persone attente alla nutrizione.

I semi di chia aiutano a dimagrire
I semi di chia aiutano a dimagrire

5 motivi per cui i semi di chia sono piccoli aiuti alla perdita di peso

I semi di chia sono quindi considerati veri e propri superfood. Soprattutto durante una colazione sana, dovresti assicurarti di mangiare gli alimenti e gli ingredienti giusti. I semi di chia ti aiuteranno! Perché, ti spieghiamo i seguenti motivi.

1. I semi di chia ti mantengono sazio a lungo

I semi hanno l’ottima proprietà di rigonfiarsi molte volte le loro dimensioni. Lasciateli in ammollo per almeno 10-30 minuti. Con pochi grammi, si può fare una grande porzione.

I semi di chia si saziano rapidamente quando li mescoli in frullati o altri alimenti. Poiché possono ammorbidirsi da 9 a 12 volte il loro volume, i semi fungono da serbatoio d’acqua ideale e forniscono al corpo una porzione extra di liquido.

Se si utilizzano i semi come condimento, si dovrebbe tenere a mente che possono gonfiarsi ancora di più nello stomaco. Questo assicura una sensazione di saturazione particolarmente duratura. Ma attenzione a non consumare troppi semi secchi.

2. Il condimento perfetto: semi di chia ipocalorici

I condimenti sono probabilmente i più gustosi e divertenti a colazione! Fortunatamente, non hai limiti quando superi la colazione. Lascia che la tua immaginazione si scateni e prendi frutta fresca, bacche o persino semi. I semi di chia sono il condimento perfetto per la tua colazione sana.

Che si tratti di porridge o avena durante la notte, i semi sani si rendono meravigliosi ad ogni colazione. I semi di chia sono ricchi di ingredienti sani, proteine e bassissime calorie! Come già accennato, ti mantengono pieno a lungo e stimolano la digestione. Per la perfetta avena con semi di chia, abbiamo un’ottima ricetta per voi:

Stampa ricetta
5 from 128 votes

Ricetta: Overnight Oat con semi di chia

Ricetta per la base dell’Overnight Oat con l’aggiunta di superfood: i semi di chia
Preparazione5 min
Tempo totale2 h
Porzioni: 1 Porzione
Calorie: 250kcal

Ingredienti

  • 4 EL Fiocchi d’avena (circa 45 g)
  • 80 ml Acqua, latte o una sua alternativa vegetale
  • 1 EL Yogurt
  • 1 EL Semi di chia
  • Miele, sciroppo d’agave o sciroppo d’acero per dolcificare 
  • Frutta, noci e semi a a proprio piacimento (per il topping)

Istruzioni

  • Unire acqua, latte o una bevanda vegetale ai fiocchi d’avena e ai semi di chia in una ciotola e mescolare bene. 
  • Il nostro consiglio: aggiungere un cucchiaio di yogurt. 
  • Consigliamo di aggiungere miele, sciroppo d’agave o sciroppo d’acero per dolcificare. 
  • Riporre il composto in frigorifero e lasciarlo riposare tutta notte, o per almeno 2 ore. 
  • Quindi rimescolare bene il composto, decorare con frutta, noci o semi a piacimento e non ti resta che gustarlo.

Nutrizione

Calorie: 250kcal

3. I semi di chia stimolano la digestione

I semi di chia favoriscono una sana digestione. Con 35 g di fibra per 100 g, sono tra i cibi più ricchi di fibre. Il suo contenuto di fibre è simile a quello dei semi di lino, due volte superiore a quello dei piselli e addirittura tre volte superiore a quello dei fiocchi d’avena integrali.

Le fibre stimolano l’attività gastrointestinale e favoriscono la digestione grazie alla loro funzione depurativa intestinale. Questo protegge anche dalla diverticolite. Poiché gli esseri umani possono digerire le fibre solo lentamente, forniscono anche una sensazione di saturazione di lunga durata. Tuttavia, più di 30-35 g di fibra al giorno non è raccomandato, in quanto questo può portare a gonfiore sgradevole.

Soprattutto per i celiaci, i semi sono una fonte proteica di alta qualità rispetto ad altri cereali perché naturalmente privi di glutine.

Semi di chia come colazione salutare
Semi di chia come colazione salutare

4. Gli acidi grassi importanti aiutano a perdere peso in modo naturale

I semi di chia hanno un alto contenuto di acidi grassi omega-3, in quanto possono essere utilizzati in alternativa in pesci, microalghe o anche oli vegetali. Poiché il corpo può assorbire meglio i nutrienti dall’olio, viene prodotto anche l’olio di Chia.

La quantità giornaliera raccomandata è di 2 g di olio. Supporta la prevenzione delle malattie cardiovascolari. Inoltre, gli acidi grassi omega-3 hanno anche un effetto antinfiammatorio.

5. Con gli ingredienti giusti per il successo del cliente

I semi di chia sono ripieni di ingredienti preziosi. La vostra colazione sana non dovrebbe assolutamente mancare. Contengono molte proteine, proteine e sono ricchi di antiossidanti. Inoltre, godersi i semi di chia ha un effetto positivo sul livello di zucchero nel sangue e può prevenire le malattie.

Gli antiossidanti proteggono le cellule dalle influenze esterne – ecco perché sono considerati i veri booster cellulari. Grazie ai numerosi antiossidanti presenti nei semi di Chia, sono particolarmente utili per il sistema immunitario.

Se ti prendi già cura degli ingredienti giusti a colazione, perderai automaticamente peso! Perché chi segue una dieta equilibrata e sana non può fare nulla di male. Questo è almeno il nostro motto 😉

Il BMI – qual è il tuo peso ideale?

Quando si tratta del tuo peso ideale, il BMI può aiutarti a dare una cifra chiave. |||UNTRANSLATED_CONTENT_START|||Beim BMI oder Body-Mass-Index handelt es sich um eine Kennzahl, die das Gewicht eines Menschen im Verhältnis zu seiner Größe berechnet. |||UNTRANSLATED_CONTENT_END|||Usando una semplice equazione, mostra se qualcuno è considerato sovrappeso, sottopeso o normale. 

Sesso ed età sono spesso inclusinell’interpretazione dell’IMC calcolato. Pertanto, i limiti inferiore e superiore del peso normale sono spesso più elevati negli uomini che nelle donne, perché in genere hanno un po’ più di massa muscolare. 

Con un IMC compreso tra 18,5 e 25 , si è ufficialmente considerati di peso normale. Se il valore è più basso, si parla di sottopeso, invece, se è più alto, si parla di sovrappeso. Gli individui con un IMC superiore a 30 sono classificati come obesi in base a diversi livelli di gravità. 

Leckeres Chiasamen Shake Schoko-Banane Rezept - Verival

Dominik

Schreiben bereitet mir große Freude, weshalb ich euch auf diesem Blog mit den verschiedensten Themen rund um Ernährung uns Sport informieren darf. Außerdem interessiere ich mich sehr für Tennis und bin nebenbei auch noch als Musiker und Produzent unterwegs.