In primavera, i lamponi incantano con i loro bellissimi fiori bianco-verdi. In estate e in autunno, con il sapore dolce, fruttato e delizioso dei suoi frutti, è un arricchimento per la cucina locale.

Oltre a fragole, ribes e mirtilli, è uno dei preferiti tra gli amanti delle bacche. Non solo la frutta piccola e succosa può essere conservata in vari modi, ma ha anche un sapore fresco con un’ampia varietà di alimenti e arricchisce la vostra colazione sana.

Vale la pena conoscere e informare sul lampone

In botanica, il lampone è conosciuto con il nome scientifico Rubus idaeus. I lamponi appartengono alla famiglia delle Rosacee e ai frutti a nocciolo. L’arbusto di lampone può raggiungere un’altezza fino a 2 metri. Ha un apparato radicale piatto.

Yogurt Chia al lampone

Il lampone ha foglie alterne e piumate in una forte tonalità verde. I fiori bianco-verdi sono a forma di uva, con petali eretti e foglie di polvere bianca. Per la formazione dei suoi frutti, la specie di piante bulbose dipende dall’impollinazione estranea da parte di api o altri insetti.

I lamponi di solito hanno frutti rossi. Per razze speciali, può anche avere un aspetto giallo o nero. La bacca gustosa e succosa ha un aroma dolce e fruttato.

Da dove viene il lampone e dove cresce?

Il lampone selvatico proviene dall’Europa centrale e settentrionale ed è diffuso anche nella Siberia occidentale. Lo si può trovare nelle radure nelle foreste, ma anche nelle regioni montane al di sopra della linea degli alberi. Ama le condizioni del suolo con valori di pH da acidi a alcalini e un buon drenaggio del suolo. Cresce in luoghi soleggiati o semiombreggiati con elevata umidità. Cresce particolarmente bene nelle zone con temperature estive fresche.

Quando sbocciano i lamponi?

Ci sono due diversi tipi di lampone, lampone estivo e lampone autunnale. Entrambe le varietà hanno un periodo di fioritura in maggio e giugno. I primi frutti dell’arbusto estivo sono maturi già a giugno. I primi frutti del lampone autunnale maturano in agosto. Possono essere raccolti fino alla prima gelata.

Inoltre, la pianta autunnale può raccogliere frutti due volte all’anno. A tal fine, le aste rimosse non vengono tagliate vicino al suolo, ma solo nelle parti superiori degli azionamenti annuali. Una vendemmia primaverile e autunnale è quindi possibile nell’anno successivo.

Quanto sono sani i lamponi?

I lamponi sani hanno molte fibre, che hanno un effetto benefico sul tratto gastrointestinale. Stimolano la digestione e proteggono la flora intestinale. Le sostanze vegetali secondarie come flavonoidi e coloranti sono antiossidanti.

Regolano il metabolismo cellulare e stabilizzano l’equilibrio acido-base. L’alto contenuto di vitamina C e complesso B rafforzano il sistema immunitario, assicurano un bell’ aspetto della pelle, così come capelli e unghie sani.

Il lampone contiene molti minerali preziosi come ferro, calcio, potassio, manganese e magnesio. Hanno un effetto preventivo contro i reumatismi, l’artrite, assicurano ossa e muscoli sani e promuovono la formazione dell’emoglobina.

Inoltre, il lampone è costituito da circa l’85% di acqua ed è quindi molto povero di calorie. Ideale per i tuoi cereali sani o come complemento alla tua farina d’avena.

Le fragole sono una buona fonte di polifenoli, in particolare antociani, micronutrienti e fibre. Negli studi epidemiologici e clinici, questi ingredienti sono stati associati a un miglioramento dei profili di rischio cardiovascolare.

Studi sull’intervento umano con aronia, mirtilli e fragole (freschi o succhi o liofilizzati) o estratti di antocianina purificati hanno mostrato miglioramenti significativi nell’ossidazione delle LDL, nella perossidazione lipidica, nella capacità antiossidante totale del plasma, nella dislipidemia e nel metabolismo del glucosio. 1

Sono stati osservati benefici in soggetti sani e in soggetti con fattori di rischio metabolico esistenti. I meccanismi alla base di questi effetti positivi sono presumibilmente la sovraregolazione dell’ossido nitrico sintasi endoteliale, una ridotta attività degli enzimi digestivi carboidrati, un ridotto stress ossidativo e l’inibizione dell’espressione genica infiammatoria e della formazione di cellule schiumose.

Sebbene questi dati siano limitati, sostengono la raccomandazione delle bacche come gruppo essenziale di frutta in una dieta sana per il cuore.

Nutrienti lampone per 100 g

I lamponi contengono i seguenti ingredienti per 100 g:

  • 0,3 g di grasso
  • 1,3 g di proteine
  • 4,8 g carboidrati
  • 4,7 g di fibra
  • 200 mg di potassio
  • 40 mg di calcio
  • 30 mg di magnesio
  • Ferro 1 mg
  • 25 mg di vitamina C
  • 0,03 mg di vitamina B1
  • 0,07 mg vitamina B2
  • 0,08 mg vitamina B6

Tabella nutrizionale – Contenuto di zucchero nei lamponi

Nella seguente tabella troverete il contenuto energetico della fragola e dei singoli zuccheri, nonché doppi zuccheri per 100 g di fragole.

Energia (kcal)Glucosio (g)Fruttosio (g)Saccarosio (g)Zucchero totale (g)
Lampone crudo341.82.114.8
Lampone selvatico crudo341.8214.8
Lampone cotto341.82.114.8
Succo di frutta lampone322.43.12.17.6
Nettare di frutta lampone540,91.210.13
Confettura di lamponi25416.513.820,95510x
Lampone in scatola726.56.72.816
Gelatina di lamponi25418.818.223.865.1
Fonte: Fachgesellschaft für Ernährungstherapie und Prävention
Sanubiom

Come conservare al meglio i lamponi?

Se i lamponi non vengono consumati immediatamente, possono essere conservati in frigorifero per un massimo di 3 giorni. Piatti di cartone su cui i frutti secchi sono affiancati sono adatti per la conservazione. Dovresti sistemare le bacche con macchie di stampa o marciume. Altre opzioni di conservazione includono la trasformazione in marmellata, composta e succo di frutta, nonché il congelamento nel suo complesso o come un must.

Preparazioni, ecco come i lamponi hanno il sapore migliore

È possibile utilizzare lamponi freschi o congelati in cucina in molti modi. Sono particolarmente gustosi e sani in abbinamento a farina d’avena, cereali o croccanti. I prodotti Verival offrono una varietà di opzioni, preparazione semplice e sono molto facili da maneggiare.

Porridge con lamponi come pasto caldo

Che si tratti di fiocchi di cereali integrali Verival o farina d’avena, combinati con lamponi, offrono un pasto fruttato e delizioso. Per Verival Bircher Porridge con mandorle croccanti, mele e la dolcezza di fichi e datteri, i frutti decisi dei lamponi offrono un contrasto gustativo eccezionale.

Rezept Bircher Müsli Himbeere
Stampa ricetta
5 from 6 votes

Muesli al lampone Bircher

Il muesli Bircher per gli amanti e le amanti dei frutti di bosco! Qui al posto della mela grattugiata si utilizzano i lamponi, freschi durante la loro stagione o, a parte questi ultimi, congelati. Il mix di semi di Verival con semi di lino e chia fornisce alle overnight oat una dose extra di fibra .
Preparazione5 min
Tempo di riposo8 h
Porzioni: 1 Porzione
Calorie: 418.4kcal

Attrezzatura

  • (verschließbares) Glas
  • Löffel

Ingredienti

  • 50 g Fiocchi di avena (circa 4 cucchiai)
  • 50 g Lamponi (fresco o congelato)
  • 100 ml Bevanda alle mandorle
  • 1 EL Mix di semi del Buongiorno Verival (o semi di lino/semi di chia)
  • 15 g Mandorle tritate
  • 1/2 Limone
  • 1 TL Sciroppo d’acero

Istruzioni

  • Mettere i fiocchi d’avena, il mix di semi Verival (o semi di lino) e circa la metà dei lamponi in un bicchiere e mescolare con la bevanda di mandorle e il succo di mezzo limone.
  • Chiudere o coprire il bicchiere e lasciarlo riposare in frigorifero durante la notte.
  • Togliere dal frigorifero, mescolare bene e aggiungere le mandorle tritate e lo sciroppo d’acero.
  • Guarnire con la seconda metà dei lamponi. Ecco fatto!

Nutrizione

Serving: 245g | Calorie: 418.4kcal | Carbohydrates: 47.5g | Proteine: 13.8g | Fat: 16.6g

Lamponi come topping non solo sembrano appetitosi, ma contengono anche molti ingredienti preziosi. Mescolare la ricca selezione di cereali Verival e prodotti croccanti con latte fresco, yogurt o cagliata. Aggiungete i lamponi freschi con un cucchiaio di miele e la vostra colazione equilibrata è pronta. Non solo satura per un lungo periodo di tempo, ma ti dà anche vitalità ed energia per la giornata.

In alternativa ai mesi invernali, Verival offre eccezionali miscele di cereali e creazioni croccanti con bacche secche e biologiche di alta qualità come mirtilli rossi e mirtilli rossi lamponi e molti altri.

Cosa devo cercare quando acquisto lamponi

I lamponi sono disponibili freschi sul mercato da giugno a settembre. Si consiglia di utilizzare merci regionali con percorsi di trasporto brevi. I frutti freschi si riconoscono per il colore rosso intenso e l’aroma dolce. Inoltre, le bacche dovrebbero essere sode, non sbattute.

Come posso piantare i lamponi a casa?

lampone

Piantare il lampone nel proprio giardino non è difficile. I cespugli di lampone sono piantati in primavera ad una distanza di 30-40 cm. Il foro di piantagione dovrebbe essere il doppio della dimensione della radice palla. Dal momento che il lampone si diffonde sottoterra sulla sua treccia radice, i ribosomi, si dovrebbe pensare a una barriera radice.

Il lampone è molto senza pretese e non necessita di particolari condizioni del terreno. È sensibile solo all’umidità dannosa. Ecco perché si dovrebbe sciogliere il pavimento e quindi garantire un buon drenaggio dell’acqua. Questo permette di prevenire la malattia dei lamponi, marciume delle radici. Anche la cura del lampone è semplice.

I lamponi autunnali vengono tagliati completamente dopo la raccolta. Con i lamponi estivi, si tagliano solo le canne brunastre e legnose.

Fatto: Una varietà particolarmente redditizia è la beatitudine autunnale, con frutti molto grandi e aromatici.

  1. 1.
    Basu A, Rhone M, Lyons TJ. Berries: emerging impact on cardiovascular health. Nutrition Reviews. Published online March 2010:168-177. doi:10.1111/j.1753-4887.2010.00273.x