Colazione biologica tirolese - Fare una colazione sana non è mai stato così facile

10 buoni motivi per preparare l’Overnight Oat

aprile 23, 2020
  • Colazione
  • Dieta
10 buoni motivi per preparare l’Overnight Oat

Ti è venuta voglia di mangiare sano (di nuovo!) o sei addirittura già a dieta, ma non riesci a evitare i dolci? Allora ecco la soluzione perfetta per te: l’Overnight Oat. Viene chiamato anche porridge freddo o Oatmeal. Questo superpiatto è a base di fiocchi d’avena uniti ad una parte liquida (di solito si usano latte o acqua) e deve essere lasciato a riposare in frigorifero durante la notte.

La mattina seguente potrai gustarti un delizioso porridge, che potrai arricchire con i topping che più ti piacciono . Così, potrai personalizzarlo secondo i tuoi gusti e creare il tuo porridge ideale.

In questo post ti spighiamo il perché l’Overnight Oat è così salutare e perché faresti bene ad incorporarlo alla tua dieta.

1. L’Overnight Oat è un piatto super sano.

Ricetta base dell'Overnight Oat

I fiocchi d’avena sono molto poveri di calorie, ma allo stesso tempo contengono un’alta percentuale di proteine e minerali. Infatti 100 grammi di fiocchi d’avena contengon circa 14 grammi di proteine. Dato che contiene molte vitamine e acidi grassi insaturi ed ha un basso apporto caloricolo, può essere definito uno snack super sano. Inoltre, i fiocchi d’avena forniscono importanti nutrienti quali minerali, ferro e acido folico di cui il nostro corpo ha bisogno per mantenersi sano.

2. L’Overnight Oat ti sazia!

I fiocchi d’avena sono così ricchi di acidi grassi insaturi, minerali, fibre e vitamine che ti permetteranno di sentirti sazio a lungo. Questo avviene poichè che le fibre regolano i livelli di zucchero nel sangue, attenuando così le voglie improvvise. Infatti il porridge è ideale anche per la perdita di peso.

3. L’Overnight Oat favorisce la digesione

É scientificamente dimostrato che una colazione sana sarà molto delicata sullo stomaco ed facile da digerire, motivo per cui la farina o la pappa d’avena sono ideali anche per i bambini. Questo accade grazie al potere della fibra contenuta nell’avena, la quale mantiene il succo gastrico acido lontano dalla mucosa. La farina d’avena infatti è usata da anni contro i disturbi gastrointestinali.

Come sempre, se si scelgono i topping giusti, ad esempio i semi di chia, anch’essi possono essere utili a prevenire o combattere questo problema Infatti questa tipologia di semi, oltre ad essere molto ricca di proteine, è anche adatta per favorire la buona digestione. Essi inoltre assorbono anche molto liquido e sono quindi un’aggiunta perfetta al porridge. I semi possono essere aggiunti a mollo nel porridge anche direttamente alla sera, ma durante la notte assorbirebbero il suo liquido quindi la mattina sarebbero decisamente più teneri.

4. I Topping per l’Overnight Oat

Il porridge può essere condito con diversi topping a piacimento, per cui il numero di calorie aumenta in base a cosa si aggiunge. Frutta secca, frutti di bosco o frutta fresca sono l’ideale per condire il porridge. Contengono anche vitamine e molti altri minerali importanti. Sono anche dolcificanti naturali che non contengono additivi chimici. Anche vari semi, come i semi di chia o i semi di lino, contengono un’alta percentuale di proteine e sono molto sani.

Cerca di utilizzare solo dolcificanti naturali – ad esempio sostituisci il miele con lo sciroppo di agave, che ha un sapore simile. Infatti questo dolcificante è significativamente più salutare del miele che compriamo al supermercato. Il numero di calorie aumenta in relazione ai topping che usiamo. Con i condimenti più adatti, però, il porridge freddo è una vera bomba proteica!

5. Preparazione variegata e personalizzabile

Naturalmente, il porridge può essere preparato con diverse bevande, non solamente con l’acqua. Questi sono solitamente mescolati in un rapporto di 1:3 con i fiocchi, ma questo varia da persona a persona in base ai gusti, in base a se si vuole ottenere un composto più o meno denso.

Il latte contiene molti grassi, che aumentano chiaramente il numero di calorie. Se il porridge risulta troppo insapore preparato con l’acqua, puoi utilizzare altre alternative vegetali al latte, come latte di mandorle, latte di riso, latte di avena o latte di soia.

6. Perfetto per vegetariani o vegani

Poiché l’Overnight Oat non contiene carne, è ideale per i vegetariani. E se si utilizza l’acqua al posto del latte, è l’ideale anche per i vegani. Stiamo parlando di un piatto vegano e vegetariano allo stesso tempo, ma che ti fornirà abbastanza energia per rimanere attivo tutto il giorno, grazie alla frutta fresca, alle noci e ai condimenti aggiunti a piacere. Dopotutto, la colazione è il pasto più importante della giornata.

7. Colazione sana a prezzi accessibili

500 grammi di fiocchi d’avena possono essere acquistati in qualsiasi supermercato e il loro prezzo parte da 1 euro. La frutta fresca può essere acquistata anche a un prezzo basso. Quindi parliamo di una colazione salutare ad un prezzo ragionevole – cosa volere di più?

Naturalmente, se parliamo di alcune alternative al latte, come il latte di mandorle, talvolta possono essere un po’ più costose poiché sono prodotte biologicamente. Ma, sapevi di poter preparare da solo il tuo latte vegetale? Perchè non farlo! Questo ti consentirà di risparmiare e avere il tuo latte vegetale completamente naturale.

8. Preparazione veloce la sera precedente

La preparazione dell’Overnight Oat è molto semplice. Ti basta mescolare un po’ di fiocchi d’avena con tre volte la quantità di latte o acqua e mettere in frigorifero il composto in modo che la farina d’avena possa assorbire la bevanda.

Stampa ricetta
5 da 152 voti

Ricetta base dell’Overnight Oat

La ricetta di base per l’Overnight Oat è semplicissima: bastano solo 2 ingredienti. 
Preparazione2 min
Tempo totale2 h
Porzioni: 1 Porzione
Calorie: 150kcal

Ingredienti

  • 4 EL Fiocchi d’avena (circa 45 g)
  • 80 ml Acqua, latte o una sua alternativa vegetale

Istruzioni

  • In una ciotola unire acqua, latte o la bevanda vegetale scelta ai fiocchi d’avena e mescolare bene. 
  • Riporre il composto in frigorifero e lasciarlo riposare tutta notte, o per almeno 2 ore. 
  • La mattina seguente sarà sufficiente rimescolare bene il composto e il gioco è fatto!

Note

Suggerimento: il nostro consiglio è di dolcificare l’Overnight Oat con miele, sciroppo d’agave o sciroppo d’acero e decorarlo con frutta, noci e semi.
 

Nutrizione

Calorie: 150kcal

Noi ti suggeriamo di utilizzare 40 grammi di fiocchi d’avena su 120 millilitri d’acqua. La mattina seguente, dovrai semplicemente aggiungere i tuoi topping e la colazione è pronta!

9. L’Overnight Oat da asporto

Naturalmente, questa super colazione è ideale da gustare fuori e dentro casa! Basta travasare il composto in un tupperware o in un barattolo, o meglio ancora in un vasetto di vetro a chiusura ermetica.

Per quanto riguarda il topping è meglio aggiungere la frutta fresca a pezzettoni separatamente appena prima di gustarlo, in modo che il piatto risulti più fresco e saporito. Se li aggiungiamo direttamente tutti insieme, questi topping rilasciano il loro sapore e possono cambiare il gusto della vostra pappa d’avena.

10. Colazione adatta a grandi e piccoli

Questo pasto ricco di proteine è adatto a grandi e piccini. I fiocchi d’avena sono considerati particolarmente delicati per lo stomaco, motivo per cui sono anche un ottimo e sano integratore alimentare per i più piccoli. Quindi è un pasto perfetto per tutta la famiglia.